“Adotta un sorriso”, cure gratuite gratis per gli Under 14 seguiti dai servizi sociali della SdS Pisana

PISA – Cure dentistiche gratuite ai minori di 14 anni in carico ai servizi sociali della Zona Pisana grazie al protocollo d’intesa fra la Società della Salute e la sezione pisana dell’Andi, l’associazione nazionale dei dentisti italiani.

Si chiama “Adotta un sorriso” l’accordo, di durata biennale, presentato stamani in apertura della seconda giornata dell’11esimo congresso nazionale dedicato alla memoria del dottor Michele Cagidiaco, organizzato proprio dall’Andi e ospitato nella bellissima cornice del Real Collegio di Lucca. Un’intesa che si propone di mettere a disposizione dei bambini più vulnerabili del territorio pisano un servizio totalmente gratuito di igiene orale ma anche di diagnosi e terapie odontoiatriche, eccezion fatta per le cure ortodontiche (quali, ad esempio, gli apparecchi dentali).

Gli impegni, ovviamente, sono reciproci. Gli odontoiatri, tutti su base volontaria, sono individuati fra i propri soci dalla sezione pisana dell’Associazione dei dentisti italiani e i nominativi comunicati all’Unità Funzionale “Assistenza sociale, consultorio e neuropsichiatria infantile” della SdS Pisana.

Al responsabile del servizio sociale, invece, è affidato il compito d’individuare il minore che necessità di cure odontoiatriche, prendere contatto con il dentista e concordare le modalità di erogazione della prestazione, mettendo a disposizione tutta la documentazione clinica e autorizzativa necessaria. A suo carico anche la responsabilità della presenza del minore alla visita e l’applicazione delle prescrizioni mediche ritenute necessarie dal dentista.

Le cure dentistiche sono fondamentali a tutte le età e in modo particolare per i bambini, ma le famiglie più vulnerabili spesso non sono costrette a rinunciarvi per le spese che esse comportano – ha spiegato la Presidente della Società della Salute della Zona Pisana Gianna Gambaccini -: grazie alla generosa disponibilità dei soci dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani, adesso, siamo in grado di dare una risposta ai bisogni di cure dentistiche per quanto riguarda i minori di 14 anni delle famiglie più in difficoltà fra quelle conosciute dai nostri servizi, un’emergenza già prima della pandemia che in questi mesi non si è aumentata ulteriormente

I nostri soci che aderiranno al progetto adotteranno un minore di 14 anni e lo seguiranno dal punto di vista odontoiatrico e di educazione alla salute orale – ha aggiunto la dottoressa Lucia Micheletti, Presidente dell’Andi di Pisa-  La finalità di questa iniziativa è migliorare la salute orale di piccoli pazienti che, vivendo una condizione di disagio sociale e non potendo affrontare i costi delle cure odontoiatriche, non possono venire intercettati precocemente nella prevenzione delle patologie orali

By