Aeroporti. SAT/ADF: stipulato patto di fusione. Il Galilei tra i dieci scali più belli al mondo

PISA – In un comunicato congiunto Società Aeroporto Toscano (S.A.T.) Galileo Galilei S.p.A. (“SAT”) e Aeroporto di Firenze S.p.A. (“AdF”) comunicano che in data odierna è stato stipulato l’atto di fusione per incorporazione di AdF in SAT, in esecuzione delle deliberazioni delle Assemblee Straordinarie di AdF e SAT, tenutesi, rispettivamente, in data 9 e 10 febbraio 2015.

aeroporto pisa

L’atto di fusione verrà iscritto presso gli uffici del Registro delle Imprese competenti secondo i termini di legge ai sensi dell’articolo 2504 cod. civ. La fusione sarà efficace a far data dal quinto giorno di borsa aperta successivo alla data in cui verrà eseguita l’ultima delle iscrizioni dell’atto di fusione. A partire da tale data, SAT subentrerà in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi facenti capo ad AdF e assumerà la denominazione di “Toscana Aeroporti S.p.A.” con sede legale a Firenze.

Gli effetti contabili e fiscali della fusione saranno retrodatati alla data del 1° gennaio dell’esercizio in cui si verificheranno gli effetti giuridici della fusione (e, pertanto, dal 1° gennaio 2015). Le operazioni effettuate da AdF saranno imputate nel bilancio di SAT a partire da detta data.

Ed intanto sul sito on line del Corriere della Sera, il Galilei viene classificato come uno degli scali più belli al mondo. “Relativamente piccolo (è il decimo scalo italiano) ma in continua espansione, è celebre per il suo costante impegno nella valorizzazione dell’arte. Esposizioni artistiche e manifestazioni culturali sono quasi all’ordine del giorno tra la Sala Vip e la cappella di Santa Bona, mentre il giardino antistante l’ingresso ospita sculture permanenti dell’artista Rabarama, esposte nel 2013 in occasione della seconda rassegna VolareArte. Photo credits: Pisa International Airport”

You may also like

By