Aeroporto Galilei, preso con 760 pacchetti di sigarette estere

PISA – In valigia con 760 pacchetti di sigarette lavorati all’estero, per un peso complessivo di 15,200 chili. Un cittadino moldavo, residente in Italia, proveniente dalla Moldavia, è stato fermato dai finanzieri che insieme ai funzionari doganali hanno ispezionato il bagaglio per poi sottoporlo a sequestro.

E’ stato denunciato a piede libero. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi all’aeroporto “Galilei” di Pisa. L’operazione è dei finanzieri del Comando Provinciale di Pisa e dei funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli – SOT Aeroporto di Pisa.

20131115-144846.jpg

20131115-144856.jpg

You may also like

By