Fare affari sul Web, la convenienza alla portata di tutti

PISA – I ritmi frenetici costringono spesso la stragrande maggioranza delle persone a dover rinunciare a qualcosa, in particolare con gli orari d’ufficio sempre più ampi e le lunghe trasferte necessarie per raggiungere la sede di lavoro, non si trova mai il tempo di fare il classico giro per lo shopping. I bisogni comunque restano e, soprattutto quando c’è da comprare con urgenza qualcosa, si può fortunatamente far affidamento sullo shopping online.

Gli e-shop aumentano di numero ogni anno e offrono una vastissima scelta di prodotti e di offerte raggiungibili comodamente in pochi click, ovunque ci si trovi, tramite un semplice smartphone. La rete è anche il posto in cui trovare prezzi interessanti e incredibili promozioni, magari temporanee, delle quali si può venire a conoscenza ad esempio tramite le newsletter. Altro punto a favore dello shopping in rete è rappresentato dalla nascita di tanti siti specializzati che si occupano di codici sconto, attraverso i quali si può risparmiare ulteriormente sui propri acquisti.


Esistono molte piattaforme che mettono a disposizione degli internauti liste di convenienti codici sconto. Tra le tante pagine troviamo ad esempio Piucodicisconto, sito ben strutturato in categorie e ricco di interessanti offerte, tuttavia il funzionamento dei voucher si presenta simile a prescindere da dove li si vada a pescare. I codici possono essere di diversi tipi, a partire dai classici sconti in percentuale sul totale speso fino ad arrivare ai coupon che re-indirizzano l’acquirente verso la specifica promozione pubblicizzata, passando per quelli che portano a detrarre una cifra fissa dal carrello (ad esempio un codice sconto da 5 euro su un carrello di 40 euro consentirà di pagare solamente 35 euro).

 

In genere questi voucher promozionali si trovano nella forma di codici alfanumerici, i quali vanno copiati e poi incollati nell’apposita sezione durante il completamento del processo di pagamento. Poco prima di confermare l’operazione infatti viene in genere chiesto all’acquirente se possieda un coupon sconto e viene mostrata la casella di testo in cui incollarla. Tutte le fasi sono molto semplici e rapide da eseguire e portano alla fine al decurtamento del prezzo di vendita.


Quando si fa shopping online la prima regola è quella di affidarsi ad e-commerce sicuri o comunque di acquistare su pagine verificate e ricche di recensioni da parte di clienti reali. D’altronde la ricerca di qualche informazione prima di dedicarsi agli acquisti è d’obbligo e non occupa che pochi minuti, ben meno del tempo che si sarebbe speso tra traffico, parcheggio e infinite code alla cassa.
Anche la disponibilità di un ampio numero di metodi di pagamento può dare un’indicazione sulla serietà e affidabilità di un sito. Piattaforme che offrono la possibilità di pagare esclusivamente tramite carta di credito non sono da tenere in considerazione al 100%, mentre e-shop che permettono al cliente di utilizzare anche PayPal vengono certamente ritenuti più credibili e seri. Questo poiché PayPal assicura a chi compra una copertura totale nel caso l’oggetto ricevuto sia danneggiato o non conforme, ossia differente da quanto dichiarato all’interno della descrizione presente sul sito.

By