Agevolazioni per le nuove attività artigiane. Il commento del sindaco di Volterra

Volterra – Sconto del 50% sulla Tari per le nuove attività artigiane.

La notizia giunge dal sindaco di Volterra, Marco Buselli che dichiara: «Per le nuove attività artigiane c’è lo sconto del 50% sulla Tari per tre anni, ma stiamo studiando di estendere sgravi ed agevolazioni anche ai proprietari degli immobili in cui ci siano botteghe d’alabastro. Una terza bottega di alabastraio aprirà i battenti a breve. Il mio ringraziamento va alla proprietà, rappresentata dal signor Pennati, che ha permesso di salvare la memoria di Dino Scarselli, detto “Bozzolo”, lasciando l’attuale destinazione d’uso della bottega e permettendo al giovane Federico Pruneti, ventenne alabastraio, di subentrare. Ringrazio Federico per il coraggio della scelta. L’altro ringraziamento va inoltre ai parenti, in particolare alla figlia, Rita Scarselli, che ha mostrato sensibilità nel mantenere, previo assenso della proprietà, l’attuale assetto della bottega artigiana, conservandone il più possibile lo spirito. Lavoreremo su questo tema anche con il San Luca degli Alabastrai. Per le nuove attività artigiane, come questa, c’è lo sconto del 50% sulla Tari per tre anni, ma stiamo studiando di estendere sgravi ed agevolazioni anche ai proprietari degli immobili in cui ci siano botteghe d’alabastro. Dobbiamo preservare in modo attivo le nostre tradizioni. In questo caso al novantaduenne Scarselli, purtroppo venuto a mancare, subentra un ventenne, con entusiasmo e voglia di rilanciare l’alabastro. Dopo le aperture di Silvia Provvedi ed Elisa Grandoli, questo è un altro piccolo ma significativo segno di speranza».

By