Aiman Napoli ed Eros Pellegrini: “Non siamo da meno del Frosinone. Andremo a giocarcela”

PISA – In sala stampa insieme Aiman Napoli ed Eros Pellegrini che raccontano la gara contro il Frosinone.

Parte Aiman Napoli: “E’ stato un pubblico straordinario, da brividi, da serie A. Resta il rammarico di non essere riusciti a vincere. Il Frosinone ha dimostrato di essere da categoria superiore, il campo ci ha ancora penalizzato, non si riusciva a giocare e in queste partite era importante avere un campi adeguato. Loro hanno fatto poco o niente se non tentare lanci lunghi per la testa di Ciofani o Curiale. Andremo a Frosinone per vincere e giocare una grande partita”

Parole di fiducia arrivano anche da Eros Pellegrini: “Nel primo tempo il Frosinone spingeva molto di piu e pressava ed era difficile spingerai in avanti, nella ripresa abbiamo giocato meglio perché il Frosinone e’ calato notevolmente. Abbiamo le loro solite possibilità di passaggio del turno. Loro al ritorno sono obbligati a vincere davanti al loro al pubblico che potrebbe diventare un arma a doppio taglio. Potremo sfruttare anche le condizioni migliori del loro terreno di gioco”.

20140518-210600.jpg

By