Air Baltic atterra in Toscana: dal 13 giugno nuovo volo diretto Pisa-Riga

PISA – La compagnia di bandiera lettone lancia il nuovo collegamento settimanale tra la Toscana e i Paesi Baltici.

aereo

A partire dal prossimo 13 giugno Air Baltic volerà da Pisa a Riga una volta alla settimana, con un Boeing 737 da 114 posti. Il volo avrà una durata di due ore e cinquanta minuti, e le tariffe dei biglietti partono da un minimo di 85 Euro, tasse e spese di emissione incluse.

Per informazioni su prezzi, orari dei voli e prospetto completo delle destinazioni Air Baltic consultare il sito della compagnia: www.airbaltic.com. Air Baltic serve oltre 60 destinazioni dalla sua base di Riga. Da ciascuna di queste destinazioni la compagnia offre eccellenti connessioni via Riga su tutto il suo resto della sua rete, che copre l’Europa centrale, la Scandinavia, la Russia, le repubbliche facenti parte del CIS, ed il Medio Oriente. Opera inoltre anche nuovi voli diretti da/per Tallinn, Vilnius, e, a breve, anche a e dalla città balneare di Herinsdorf.

Christophe Viatte, Direttore Commerciale di Air Baltic afferma: “Siamo felici di aprire la sesta delle rotte che collegano diverse città Italiane con Riga. Riga è nel cuore dei Paesi Baltici, sulle rive del bellissimo Mar Baltico. E’ una città dove s’incontrano secoli di storia, dove colpisce l’alternarsi dell’architettura “art nouveau” con quella funzionale Sovietica. Riga è una vivacissima città dominata da una cultura giovane, che tuttavia non tradisce le sue antiche e radicate tradizioni culturali; è la città della musica, con numerosi festival estivi dedicati ai generi musicali più disparati; dalla musica classica, a quella moderna, dal folk, al jazz, al pop. Riga sarà una scoperta per i viaggiatori Italiani, offrendo qualcosa di completamente diverso ad un prezzo molto accessibile”.

Gina Giani, Amministratore Delegato e Direttore Generale SAT S.p.A., commenta: “Siamo davvero lieti di accogliere il nuovo volo per Riga di Air Baltic. E’ una bella opportunità per la nostra regione che si apre a flussi di turismo del tutto nuovi, per uno sviluppo del traffico outgoing verso nuove mete, e soprattutto incoming, a conferma del grande appeal che la Toscana esercita a livello internazionale”.

You may also like

By