Aiuti alle famiglie in difficoltà prima degli sfratti esecutivi

PISA – Dal giorno 24 ottobre fino al 23 novembre è possibile presentare domanda per ottenere un contributo per la prevenzione dell’esecutività degli sfratti per morosità.

La procedura, straordinaria e sperimentale, è prevista dalla normativa regionale ed è volta a prevenire l’esecutività degli sfratti per morosità riguardanti i nuclei familiari in temporanea difficoltà economica che abbia comportato la riduzione del reddito disponibile. L’avviso in pubblicazione è il terzo in ordine di tempo ed è reso possibile dall’esistenza, dopo i primi avvisi, di una residua disponibilità finanziaria. I moduli di domanda e l’Avviso pubblico verranno distribuiti presso l’Ufficio Casa in Via C. Battisti n° 71 nei giorni di apertura al pubblico: “lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e il martedì dalle ore 15,30 alle ore 17,00 e saranno reperibili sulle pagine web all’indirizzo http://www.comune.pisa.it/politicheabitative/.

Le domande di partecipazione – debitamente sottoscritte e compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune di Pisa – dovranno essere presentate esclusivamente a mano, a pena di esclusione, direttamente all’Ufficio Casa in Via C. Battisti n° 71 negli orari di apertura al pubblico sopra indicati.

By