Aiuti da Comune e Società Salute sulla bolletta dell’acqua

PISA – Una mano che non salva la vita ma che è comunque un valido aiuto. Il Comune di Pisa, tramite la Società della Salute, aiuta le famiglie in difficoltà rimborsando le bollette dell’acqua.

Nello specifico vengono assegnati 67.448, 55 Euro avanzati dai rimborsi del 2011. Possono fare domanda residenti del Comune di Pisa con Isee inferiore a 10.851,80 euro e che o sono intestatari di una bolletta dall’acqua oppure sono inquilini che sostengono la spese dell’acqua per la bolletta intestata al locatore. Ulteriore requisito è quello di essere in regola con i pagamenti del 2011. Verrà quindi stilata una graduatoria e, partendo dal primo fino ad esaurimento, il fondo viene assegnato per la copertura del 35% delle bollette del 2011.

Come fare domanda. Per poter accedere al contributo, bisogna presentare istanza mediante il modello predispostocorredandola di tutta la documentazione richiesta. Il fac-simile di domanda potrà essere scaricato dal sito www.sds.zonapisana.it e dal sito del Comune di Pisa; ritirato in forma cartacea presso la portineria della Società della Salute Zona pisana o presso l’URP del comune di Pisa. Il modello (debitamente compilato e sottoscritto) e gli allegati vanno riposti in busta chiusa. Sulla busta, vicino lo spazio destinato al mittente, bisogna trascrivere la seguente dicitura: “Bonus ACQUA – secondo bando 2012”.

Dalla data di pubblicazione di tale avviso fino al 26 novembre 2012 pena la decadenza dei benefici, la domanda debitamente compilata, corredata dagli allegati richiesti, sottoscritta e in busta chiusa dovrà essere spedita tramite lettera raccomandata A.R. indirizzata a: UC Alta Marginalità C/o Società della Salute zona Pisana, Via Saragat, 24 56125 – PISA. Per l’invio tramite servizio postale farà fede il timbro di arrivo della richiesta.

In alternativa, la domanda debitamente compilata, corredata dagli allegati richiesti, sottoscritta e in busta chiusa potrà essere consegnata presso la portineria della Società della Salute, via Saragat, 24 nei seguenti giorni: da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00; martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00. Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla dott.ssa Maria Pia Di Giorno tramite mail mariapia.digiorno@usl5.toscana.it o telefonicamente al numero 050954016 da lunedì a venerdì dalle ore 12 alle 13. Attenzione: le domande incomplete od errate non saranno prese in considerazione.

By