Al Bagno degli Americani Domenica alle ore 19 Emma Morton live in concert

PISA – Aperta la stagione 2016 al Bagno degli Americani con le nuova gestione dell’Associazione The Thing e dell’Arsenale. La spiaggia libera (più dell’ottanta percento dell’area dello stabilimento) è stata ripianata, pulita e dotata di un campo da beach volley e di uno da beach soccer, entrambi utilizzabili liberamente e gratuitamente.

La spiaggia attrezzata ha ombrelloni, sdraio e passerella. Sono aperti, inoltre, sia il ristorante che il bar, con spazi utilizzabili anche da chi frequenta la spiaggia libera. Nei prossimi giorni sarà organizzata una “giornata prova” per far conoscere al pubblico i servizi e le attività giornaliere della struttura (10-22 mare non stop).

In programma per domenica 19 giugno, alle ore 19 il live di Emma Morton HUNTER (Emma Morton, Luca Giovacchini, Paolo Durante, Piero Perelli), un “Minimal Dream-Pop Soundscape” contaminato dal folk, jazz e blues, una esplorazione del conflitto tra il reale e l’ideale, tra la convenzione ed il desiderio, tra il senso di colpa e la libertà.” L’evento è a ingresso gratuito e inaugura lo spazio del grande gazebo multifunzionale che per l’estate ospiterà corsi sportivi, aperitivi e iniziative culturali.

CHI E’ EMMA MORTON. Emma Morton ha studiato alla scuola prestigiosa di recitazione e musica LIPA fondato da Paul McCartney, dove ha acquisito esperienza teatrale interpretando vari ruoli da protagonista nel campo musical prima di dedicarsi alle lettere specializzandosi in creative writing. Laureata in letteratura presso l’università di Edimburgo, Emma è sempre stata un’amante della parola scritta, esperienza lavorativa come giornalista e autrice di short prose e poetry. Emma nasce come interprete dello Swing Italiano e Americano il 2009, dopo essersi trasferita in Italia. Insieme al suo primo gruppo “Emma e gli Aristodemos” e il duo con chitarrista Luca Giovacchini, ha partecipato in vari festival Jazz in Italia e all’estero e ha portato il suo performance “Foreign Affairs” nei teatri di Roma. È stata premiata per l’inedito “M’illumino di Meno” di Emma e gli Aristodemos dopo aver partecipato nel concorso di RAI RADIO CATERPILLER, 2011. Nel 2014 Emma si avvicina alla musica pop, collaborando con autore Matteo Buzzanca (Sugar Music), Davide Tagliapietra e Stefano Della Casa (Londra, management Charie Rapino). Ha partecipato all’ottava edizione di X Factor Italia, 2015, arrivando in semifinale e presentando il suo inedito “Daddy Blues”. Successivamente ha pubblicato l’EP “Daddy Blues” con Sony Music Italia. Emma è stata testimonial per il marchio ‘Piquadro’ ed è stata pubblicata su diverse riviste di moda come VOGUE, VANITY FAIR, OFFICIEL, GLAMOUR. Ha pubblicato “Holidays” con Cramps Records in collaborazione con Piquadro, 2016 È stata premiata dal Governo UK per la musica 2015 (MUSIC IS GREAT AWARD).

By