Al Cinema Lumiere di Pisa arrivano Lukas e gli Strawfires per uno spettacolo unico nel suo genere

PISA – Un progetto musicale davvero intrigante che ha semi in Messico e Germania, ma che germoglia solo dopo un po’ di tempo in Italia, precisamente a San Miniato, luogo del fortunato incontro tra Lukas e gli Strawfires. Questo interessantissimo connubio di artisti dà vita ad un genere del tutto particolare da cui sarà possibile farsi letteralmente trascinare domenica 13 Gennaio, alle ore 21 al Cinema Lumiere di Pisa.

Questa sarà l’occasione propizia per ascoltare Lukas & the Strawfires che presentano la loro ultima creazione “Standing Up for Sam”. Un viaggio musicale che nasce dalla confluenza tra Messico e Italia, con ritmi caraibici e atmosfere reggae/dub. I testi sono in inglese, gli arrangiamenti eterogenei, ma dallo stile ben definito: funzionali a storie e suggestioni che vengono da terre lontane.

Il gruppo è composto da sei elementi: Lukas Bernardini (Voce, chitarra acustica), Francesco Bracci (Batteria), Gabriel Stohrer, (Voce, Chitarra elettrica), Matthias Stohrer (Voce, Basso, Tastiera), Nicolò Stohrer (Voce, Chitarra elettrica, Basso), Stefano Nassi (Percussioni).

Lukas & the Strawfires si avvalgono anche di strumenti particolari, quali claves, shaker, diamonica vibraslap. In alcuni brani il basso viene sostituito da pianoforte o tastiere e, in certi casi, è suonato a turno dai chitarristi.

Nel marzo 2017 Lukas & the Strawfires hanno presentato l’E.P. Inspector Grant al Teatro Quaranthana di San Miniato.Dopo una serie di concerti estivi, nel dicembre 2017 vincono l’ottava edizione del “Senzafilo Music Contest; presso il Cantiere Sanbernardo a Pisa, presentandosi con una formazione completamente acustica e con alcuni brani riarrangiati appositamente per l’evento. Standing Up for Sam è il loro nuovo inedito, una storia truce sul rapporto fra uomo e tecnologia. Un brano che assieme a molti altri che hanno fatto la recente fortuna del gruppo italo-tedmex potrà essere ascoltato al Lumiere di Pisa. Ingresso 5 euro.

Loading Facebook Comments ...
By