Al Gatto Rosso la presentazione del libro “Anno Domini 2000”

SAN GIULIANO TERME – Un modo diverso per parlare di donne. Ieri e oggi. Il Comune di San Giuliano Terme e il Consiglio per le pari opportunità invitano venerdì 8 marzo alle 18 alla presentazione di un romanzo, tradotto per la prima volta in italiano da Marchetti Editore, che parla della figura femminile.

Scritto nel 1889 immagina la donna in un futuro per quell’epoca lontanissimo: “Anno domini 2000: il destino della donna”, questo il titolo del libro (secondo volume della collana Dodo d’oro della casa editrice pisana) scritto da Julius Vogel e tradotto da Nicola Leoporini. La presentazione-dibattito si svolgerà al Gatto Rosso in via Aurelia, 79.

Dopo i saluti istituzionali, interverranno la presidente del consiglio per le pari opportunità di San Giuliano Terme Maria Ferri, il traduttore Nicola Leporini, la giornalista Francesca Bianchi per Marchetti Editore. Coordina il giornalista Francesco Bondielli.

Partecipa all’evento “Bagni Crea” che si occuperà dell’allestimento e preparerà un presente per tutti i partecipanti.

Nella stessa giornata, dalle 14.30 alle 16.30, in collaborazione con la sezione soci Coop Valdiserchio / Versilia, presso il supermercato Coop di Arena Metato è prevista invece l’iniziativa “Donne e dintorni”, letture sul tema tra gli scaffali.

IL LIBRO. L’autore nel 1889 immagina come possa essere divenuto il mondo più di cento anni dopo di lui. Nel vastissimo Impero della Britannia Unita, la povertà è stata sconfitta e le donne, avendo ormai raggiunto da tempo la parità con l’uomo, ricoprono le più importanti cariche pubbliche. Tra rapimenti, tentativi di secessione, guerre lampo contro gli Stati Uniti, invenzioni – per l’epoca – rivoluzionarie (aero-incrociatori, magnetismo artificiale, telegrafi istantanei) forti passioni e teneri amori – si osserva la vita piuttosto movimentata della protagonista Hilda Fitzherbert, affascinante ventitreenne nonché Sottosegretario di Stato per gli Affari Interni.

By