Al mercato contadino in Piazza Santa Caterina i prodotti dei senza fissa dimora

PISA – Cornici, specchi, sgabelli, carillon a vento, casette e mangiatoie per gli uccelli: sono i prodotti realizzati dai 15 senza dimora che hanno partecipato ai laboratori del progetto della Società della Salute della Zona Pisana “Strada facendo” e che saranno messi in vendita sabato prossimo (13 maggio) al mercato contadino in piazza Santa Caterina dalle 8 alle 18.

Gli oggetti sono stati prodotti lavorando con materiali da riciclo nel corso di 12 incontri che si sono tenuti nei locali di “Spaziobono19”.

Dal 2017 le attività dei laboratori, rivolte ai senza dimora ma aperte a chiunque sia interessato, saranno un punto fermo nell’attività di programmazione del progetto della Sds “Strada facendo”, che si arricchirà anche di un laboratorio di pittura e di uno di teatro sociale. Numerosi sono stati finora i benefici riscontrati. I senza dimora hanno avuto la possibilità di impiegare il loro tempo (e ne hanno molto a disposizione) in attività costruttive, di socializzare e confrontarsi, di riattivare alcune competenze, di apprendere, esprimere loro stessi e rielaborare il proprio vissuto.

Al banchetto saranno presenti anche gli autori dei prodotti e il ricavato delle vendite andrà a sostenere attività analoghe.

By