Al Teatro Nuovo di Pisa “OTHERWISE IM-POSSIBLE”

PISA – Cinema muto, musica e magia in uno spettacolo originale, unico al mondo. Giovedì 29 marzo alle ore 21.30 il Teatro Nuovo di Pisa presenta lo show “OTHERWISE IM-POSSIBLE”: la proiezione dei cortometraggi d’epoca firmati dal regista e illusionista francese Georges Méliès si alternerà in scena alle grandi illusioni del prestigiatore Alberto Giorgi, vincitore dei più ambiti premi internazionali di settore (2° posto allo Shanghai Magic Festival nel 2009 e al prestigioso “Mandrake d’or” di Parigi del 2008; vincitore del “Trofeo Magic Stars” del 2010, nel Teatro Princesse Grace in occasione del 25° Montecarlo Magic Stars, su invito della Principessa Stéphanie di Monaco).

Con la collaborazione delle assistenti Laura e Chiara Carboni, ideatrice del progetto, Giorgi coinvolgerà il pubblico in un viaggio fantastico, pieno di emozioni e colpi di scena, commentato dall’improvvisazione del musicista Andrea Pellegrini, che al pianoforte creerà suggestioni e darà nuova energia alla narrazione cinematografica. I film utilizzati nello spettacolo sono cortometraggi muti in bianco e nero, talvolta dipinti a mano dallo stesso Méliès. Con i pochi mezzi a disposizione dell’epoca, il regista riuscì a dare forma alla fantasia, grazie ai trucchi offerti dalla macchina da presa, come le dissolvenze, la stop motion, le scenografie mobili. Riconosciuto come uno dei fondatori del cinema, per l’immaginazione senza limiti e la voglia di giocare e sperimentare, Méliès è precursore degli effetti speciali, mago e genio che dei suoi film curò anche scenografie e costumi.

ALBERTO GIORGI. Alberto Giorgi e Laura sono fra i più interessanti esponenti dell’illusionismo europeo. Con il loro stile unico, che coniuga abilmente modernità e tradizione, vi condurranno nel loro mondo affascinante. La loro unicità li ha portati a vincere i più ambiti premi del settore a livello internazionale. Tra i più importanti il 2° Posto al Shanghai Magic Festival nel 2009 ed il prestigioso “Mandrake d’or” a Parigi nel 2008 come illusionisti. Nel 2010 sono insigniti del “Trofeo Magic Stars” nel Teatro Princesse Grace in occasione del 25° Montecarlo Magic Stars, su invito della Principessa Stéphanie di Monaco. Oltre ai molti premi e passaggi televisivi nazionali e internazionali che hanno segnato loro la carriera, il loro lavoro stilistico li porta allo sviluppo di un universo unico e magico costellato di macchine incredibili ispirate dalle più belle fantasticherie di Jules Verne e G.H. Wells. I loro personaggi sembrano uscire dalle prime pagine di un romanzo o da un moderno film di Tim Burton, per l’approccio innovativo e visionario. L’eleganza dell’esecuzione e le loro incredibili illusioni vi incanteranno, trascinandovi con i numeri visuali e avvincenti dall’approccio unico in una fantastica avventura ed esperienza magica.

Per questa produzione Alberto Giorgi si avvale anche della collaborazione dell’assistente Chiara Carboni, ideatrice del progetto.

ANDREA PELLEGRINI. Musicista già al fianco di Paolo Fresu, Paul MCCandless, Bruno Tommaso, fra i più interessanti pianisti italiani dediti all’improvvisazione libera, è autore di composizioni note nel Jazz internazionale. Attivo anche in campo editoriale, ha pubblicato 2 libri oltre a un centinaio fra recensioni e articoli per varie testate e l’editrice Erasmo. Ha suonato in tutta Europa , Nord America e Australia, presentando sempre proprie composizioni. Docente particolarmente apprezzato, è stato rappresentante italiano presso EMU European Music School Union – International Musi8c Council UNESCO per 7 anni e direttore della scuola di musica Bonamici di Pisa. Esperto di gestione delle scuole di musica, è oggi docente presso gli istituti superiori di studi musicali “P. Mascagni” di Livorno e “L. Cherubini” di Firenze. Discende da una delle più prolifiche famiglie musicali, la Pellegrini – Vianesi. Il suo ultimo CD “Fino all’ultimo minuto” ha ricevuto il premio speciale della giuria al Premio Ciampi 2016. Attualmente è impegnato nella pubblicazione di un’ottantina di proprie composizioni riunite nell’ “Andrea Pellegrini Real Book”.

GEORGES MÉLIÈS. Georges Méliès regista, illusionista e attore francese, tra i pionieri del cinema, in circa vent’anni (tra il 1896 e il 1914), Méliès diresse 531 pellicole, sue produzioni di spettacoli di magia e giochi di prestigio che Méliès conosceva personalmente; la scene erano farcite di trucchi ed eventi impossibili. A lui si devono l’introduzione e le sperimentazioni di numerose e importanti innovazioni tecniche, nonché narrative, nei primi anni di vita dell’arte cinematografica; tra i primi registi a usare l’esposizione multipla, la dissolvenza e il colore (dipinto sulla pellicola manualmente). Universalmente riconosciuto anche come il principale pioniere e “padre” degli effetti speciali: correva l’anno 1896 quando Méliès scoprì quasi per caso il trucco della sostituzione. Ideatore e produttore di pellicole considerate i primi film di fantascienza e, a tratti, precursore del cinema horror.

BIGLIETTO INTERO: 15 € – BIGLIETTO RIDOTTO: 10 € (bambini sotto i 12 anni)

 

https://www.facebook.com/TeatroNuovoPisa/ (Inizio spettacoli ore 21:30

By