Al Teatro Verdi di Pisa per Fare Teatro Bimbi in scena. Mercoledì “La fattoria degli uguali”, giovedì “Vita di Picciu”

PISA – Tra i vari laboratori di fare Teatro, due sono tradizionalmente rivolti a bambini e bambine: “Per finta siamo veri“, laboratorio di propedeutica teatrale e musicale per l’infanzia, e “Costruttori di Sogni 1”, per la fascia d’età dagli 8 ai 10 anni. I risultati del percorso di quest’anno saranno in scena questa settimana in Sala “Titta Ruffo”, il 29 e 30 maggio, alle ore 18.

Mercoledì pomeriggio protagonista sarà il Laboratorio “Costruttori di Sogni 1”, condotto da Erika Gori e Camilla Bonadonna con la partecipazione di Angela Meucci e Stefano Cioni, educatori del Progetto SuperAbile. In scena i Costruttori di Sogni porteranno “La fattoria degli uguali”, liberamente tratto dalla Fattoria degli Animali di George Orwell, adattamento e regia delle stesse Erika Gori e Camilla Bonadonna. Non si tratta di un gioco di imitazione del mondo degli animali, come ci si potrebbe aspettare da uno spettacolo interpretato da bambini, né tantomeno di una riflessione politica, come la scelta del testo potrebbe suggerire, bensì di un esperimento teatrale intorno alle contraddizioni dello stare insieme, a casa, a scuola, nella squadra, a teatro. Attraverso la metafora della fattoria, i bambini sperimentano il desiderio di partecipare alla costruzione di nuove regole che li rappresentino meglio, le responsabilità, le difficoltà e i rischi che ciò comporta, l’orgoglio di appartenere ad un gruppo, le difficoltà della convivenza e il coraggio della determinazione, la gioia dell’appartenenza, la fiducia e la delusione.

A rappresentarci tutto questo saranno Anna Andre, Maria Bacherotti, Ginevra Baldacci, Pierfrancesco Bertini, Vittorio Boukrir Montasar, Alice Cantini, Valerio D’Amato, Pietro Gennarelli, Sindi Laci, Miranda Levantesi, Francesca Madaldi, Francesco Meazzini, Margherita Minelli, Eloise Morano, Filippo Santarelli, Danila Santoro, Emma Sbrana, Valerio Vaccar.

Giovedì 30, alle ore 18.00 è la volta dei più piccoli: il Laboratorio di propedeutica condotto da Margherita Guerri e Flaminia Vannozzi, presenta infatti “Vita di Picciu”, un piccolo spettacolo liberamente tratto dal libro omonimo di Alice Trippi e Emanuela Baldi, illustrato da Elena Lombardi.
Picciu è un amico che non si vede, che fa cose strane, che c’è sempre, dentro ognuno di noi. Un storia delicata e dolcissima che parla di identità e di stranezza, che racconta le avventure di un personaggio che nessuno riesce a vedere, a meno di non guardare molto molto bene e con occhi differenti… I piccoli attori impegnati sul palco sono Margherita Giacomantonio, Lorenzo Lo Presti Costantino, Laura Bresci, Giorgio Bresci, Edoardo Bellucci, Samuel Ferraro, Katherine Hynd, Matilde Rossi, Edoardo Rossi, Marta Canella, Gabriele Gennarelli, Gaia Biondi, Davide Paoletti, Andrea De Fazio Mura, Vera Lanatà, Sara Casella, Alessandro Cini, Gregorio Bini, Lavinia Mineo, Miryam Guida.

Per entrambi i saggi-spettacolo, ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni: tel 050 941111

By