Al via Agri&Tour organizzato dalla Camera di Commercio Pisa. Presenti 8 imprese del pisano

Pisa – La provincia di Pisa si appresta ad essere protagonista di Agri&Tour, il Salone nazionale dell’agriturismo e dell’agricoltura multifunzionale che si svolge ad Arezzo dal 17 al 19 novembre. Nello stand collettivo, organizzato dalla Camera di Commercio di Pisa, 8 imprese del territorio pisano avranno l’opportunità, completamente gratuita, di incontrare e presentare la loro offerta a qualificati operatori internazionali e nazionali. Prevista anche una visita alle “Terre di Pisa”.

Agri&Tour si è affermata negli anni quale prestigiosa vetrina per l’intero settore della vacanza rurale che, stando ai dati, sembra difendersi molto bene anche durante la crisi. Nel 2016 le 472 strutture agrituristiche censite in provincia di Pisa, con 7mila posti letto hanno avuto quasi 53milavisitatori che hanno pernottato per oltre 252mila notti.

Approfittando della presenza ad Arezzo di buyer stranieri, la Camera di Commercio ha organizzato, dal 19 novembre per quattro giorni, uneducational tour dedicato ad operatori stranieri. Accompagnati da una guida turistica, sei tour operator, provenienti da Stati Uniti, Norvegia, Danimarca e Regno Unito, saranno ospitati in provincia di Pisa per visitare il territorio, incontrare gli operatori, sperimentare personalmente l’offerta agrituristica ed enogastronomica delle “Terre di Pisa per poter quindi costruire  itinerari e pacchetti turistici da proporre ai propri clienti.

Il percorso prevede la partenza da San Miniato il 19 novembre, dove i 6 operatori visiteranno il centro storico, la Mostra del Tartufo Bianco ed alcune aziende del territorio. Gli ospiti soggiorneranno poi in Valdera e si sposteranno in Valdicecina dove conosceranno altre realtà imprenditoriali pisane. Tappa d’obbligo il colle etrusco per ammirare le bellezze di Volterra. L’ultimo giorno saranno accompagnati alla scoperta della Valdera e delle Colline Pisane per poi trasferirsi a Pisa per una passeggiata nel centro storico. Insomma, una full immersion nel territorio pisano offerta dalla Camera di Commercio per promuovere adeguatamente il marchio Terre di Pisa. 

Valter Tamburini, Presidente della Camera di Commercio di Pisa, ha commentato: “Da sempre abbiamo preso parte a fianco delle nostre imprese a quelle iniziative di rilievo nazionale e internazionale che rappresentano un’opportunità unica per far conoscere le eccellenze del territorio. Nel 2015 ad Agri&tour abbiamo presentato per la prima volta la nostra guida sugli agriturismi pisani. Quest’anno l’obiettivo della nostra partecipazione è la divulgazione del brand “Terre di Pisa”. Per questo abbiamo invitato alcuni tour operator stranieri perché possano sperimentare direttamente le emozioni che può dare il nostro territorio e trasmetterle ai loro clienti”.

Elenco delle 8 imprese presenti nello stand camerale:

 

Agriturismo Marcampo                                                           (Volterra)

Fattoria Lischeto                                                                     (Volterra)

Tenuta Quarrata                                                                     (Capannoli)

Agriturismo Uccelliera                                                 (Fauglia)
Consorzio Turistico Volterra, Valdicecina Valdera                   (Volterra)

My Tuscany Travel – Natural Voyages                                   (Casciana Terme – Lari)

Tuscan Taste di Claudia Rossi                                     (Ponsacco)

Professione Accoglienza                                                         (Terricciola)

By