Parte dal Cnr di Pisa il progetto Smartool per combattere le malattie coronariche

PISA – E’ partito oggi da Pisa al progetto europeo SMARTool (Simulation modeling of coronary artery disease: a tool for clinical decision support) che prevede lo sviluppo di soluzioni informatiche per la rappresentazione in 3D delle arterie coronarie in fase di aterosclerosi, allo scopo di prevenire e curare le correlate patologie cardiache, causa prevalente di mortalità a livello mondiale.

Il progetto, finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma Horizon 2020, è coordinato dall’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa e vede rappresentata l’eccellenza tecnologica italiana con la partecipazione di Exprivia, società leader in Italia nella consulenza di processo, nei servizi tecnologici e nelle soluzioni di Information Technology: con la società Exprivia Healthcare IT svilupperà un repository clinico per l’acquisizione delle informazioni fornite dagli altri nove partner europei del progetto. Le informazioni raccolte saranno utilizzate per eseguire le modellazioni e le simulazioni del progresso delle placche coronariche.

L’obiettivo finale è quello di fornire a medici, ospedali e centri clinici uno strumento avanzato per la diagnosi precoce e la stratificazione del rischio nei pazienti con malattia coronarica, al fine di ottimizzare prevenzione e trattamento delle sue manifestazioni acute quali l’infarto miocardico.

By