Al via la Festa Provinciale de L’Unita’ a San Miniato

PISA – Al via la Festa provinciale “de l’Unità”, da oggi (7 luglio) fino al 28 luglio, negli spazi adiacenti alla Casa culturale di San Miniato Basso buona cucina, musica ed appuntamenti politici che caratterizzeranno queste calde serate.

«Il popolo democratico pisano ha organizzato la lunga estate di Feste dell’Unità – afferma il segretario provinciale Alessio Lari -. Anche per il 2016 manteniamo l’appuntamento con la Festa provinciale, che torna a San Miniato. Le feste sono uno storico patrimonio popolare della sinistra, un momento di condivisione collettiva, di confronto politico e di apertura verso la società. Un luogo aperto, di socialità, di condivisione di valori. Il nostro popolo, che porta avanti numerose iniziative durante tutto l’anno con grande passione, è la nostra forza. Lo dico pensando e ringraziando le tante volontarie e volontari di ogni età che animano le feste. Il PD che vuole rilanciare il proprio impegno nella società, vuole farlo ripartendo dalle persone e con le persone, nelle strade, nelle piazze e nei luoghi di lavoro, dove ogni iscritto mette a disposizione la propria passione, il proprio senso di appartenenza e di militanza, per costruire una società più equa, per superare le disuguaglianze e per perseguire per un obiettivo chiamato bene comune. Come ogni anno è stato organizzato un ampio programma politico che prenderà il via lunedi 11. Alla festa non mancheranno dibattiti su temi locali, temi dell’attualità politica italiana anche alla luce degli ultimi seri cambiamenti che stanno caratterizzando l’Europa, come le conseguenze della brexit, a cui partecipaeranno politici ed amministratori locali ed anche di alcuni esponenti PD nazionali».

Il programma

(Lunedì 11 Luglio ore 21.15) “Da profughi a cittadini: l’accoglienza del nostro territorio”
con Vittorio Bugli Assessore Regionale con delega all’Immigrazione, Francesco Gazzetti Consigliere Regionale Pd, Membri delle Associazioni Pietra d’Angolo, Shalom e Misericordia di Empoli, coordina: David Spalletti Assessore con delega ad Accoglienza e integrazione del Comune di San Miniato

(Domenica 17 Luglio ore 21.15) “Rete ospedaliera e nuove zone del distretto: quale futuro per la sanità toscana”
con Federico Gelli Deputato Pd e Responsabile nazionale Sanità Pd, Vittorio Gabbanini Sindaco del Comune di San Miniato membro dell’Asl, coordina: Simone Giglioli Segreteria PD Provinciale.

(Mercoledì 20 Luglio ore 21.15) “Toscana 2020: Le Linee di indirizzo del nuovo Piano di Sviluppo Regionale”
con Gianni Anselmi Presidente della Commissione Sviluppo Economico del Consiglio Regionale della Toscana, Dario Parrini Segretario Pd Toscana, Giacomo Gozzini Assessore alle Attività Produttive del Comune di San Miniato, coordina: giornalista del Cuoio in Diretta.

(Domenica 24 Luglio ore 19.00) “Giovani, partecipazione ed e-democracy: generazioni a confronto”
con Paolo Fontanelli, Deputato Pd Questore della Camera, Francesca Brogi Sindaco di Ponsacco e Presidente Gd Pisa, coordina: Mimma Rospi Segreteria Provinciale Gd Pisa.

(Domenica 24 Luglio ore 21.15) Intervista a Gianni Cuperlo

(Lunedì 25 Luglio ore 21.15)
“La sfida delle riforme: Europa, Italia, Toscana” con Antonio Mazzeo Consigliere regionale Pd Vicesegretario PD Toscana, Eugenio Giani Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Simona Bonafè Eurodeputata del PD, modera: Francesco Ippolito giornalista di 50Canale

(Mercoledì 27 Luglio ore 21.15)
“70 anni del voto alle donne: prima tappa del difficile percorso di emancipazione femminile” con Alessandra Nardini Consigliera regionale Pd, Rosanna Pugnalini Presidente della Commissione Pari Opportunità regionale, coordina Sabrina Beconcini Presidente della Commissione Pari Opportunità Comune di San Miniato

(Giovedì 28 Luglio ore 21.15)
“Rivoluzione socialista. Idee e proposte per cambiare l’Italia”, presentazione del libro del Presidente della Regione Enrico Rossi, modera: Luca Daddi giornalista Il Tirreno

By