Al via la riqualificazione del resede del Bastione Sangallo

PISA – Riqualificazione in vista per il resede del Bastione Sangallo, lo spazio verde tra i sotterranei riqualificati e l’ingresso da piazza Guerrazzi. Il cancello sulla piazza tornerà così ad essere aperto, anzi proprio questi lavori renderanno accessibili i sotterranei alle persone diversamente abili. Ci saranno anche arredi e illuminazione a led. I lavori, per un investimento di circa 250mila euro, sono stati aggiudicati alla ditta Lattanzi, partiranno a giugno e termineranno a ottobre.

 Prosegue così l’investimento dell’Amministrazione Comunale sull’area che ha visto negli ultimi anni importanti interventi con la riqualificazione del Giardino Scotto e dei sotterranei del Bastione Sangallo. «Con questi lavori il Giardino Scotto diventerà sempre di più un luogo dalle ampie possibilità e dalla completa accessibilità. I lavori permetteranno iniziative per un maggior numero di utenti incrementando anche la sua appetibilità in ottica di una gara per l’affidamento della gestione» commenta il vicesindaco Ghezzi con delega al verde urbano

By