Al via sul Viale delle Piagge la Festa di Sant’Ubaldo

PISA – Prende il via oggi martedì 16 Maggio sul Viale delle Piagge, la trentottesima edizione della Festa di Sant’Ubaldo.

Come ogni anno tanti gli eventi organizzati dal Comitato “Festa Settimana alle Piagge” in collaborazione con Comune di Pisa, Università di Pisa, CTP5. Dal tradizionale mercato dei fiori e poi mostre, libri, musica, teatro, manifestazioni storiche, animali, sport.

Il programma della giornata inaugurale, martedì 16 maggio
Festa liturgica di Sant’Ubaldo. Ore 18 Basilica di San Michele: Santa Messa solenne presieduta dal parroco don Lorenzo Bianchi.

Ore 15.30 biblioteca SMS-Biblio, piazza San Michele degli Scalzi. “Germi e Fermenti a Tavola: il buono, il brutto, il cattivo”. Manuela Giovannetti “Microbi domestici e addomesticati” come l’uso consapevole e inconsapevole dei microrganismi ha cambiato la nostra vita. Edizioni ETS – Pisa, 2014. Alessandra Guidi “Killer Food”. Edizioni Erasmo – Livorno, 2016.

Ecco il programma completo

Martedì 16 maggio Festa liturgica di Sant’Ubaldo. Ore 18 Basilica di San Michele: Santa Messa solenne presieduta dal parroco don Lorenzo Bianchi. Verrà benedetto l’olio con il quale, al termine della funzione religiosa, sarà fatta la tradizionale unzione per intercessione di Sant’Ubaldo.

Mercoledì 17 maggio alle 18 – Basilica di San Michele, Santa Messa
Giovedì 18 maggio alle 18 – Basilica di San Michele, Santa Messa
Venerdì 19 maggio alle 18.30 – Basilica di San Michele, Santa Messa
Sabato 20 maggio alle 18.30 – Basilica di San Michele, Santa Messa, al termine della quale verrà impartita la tradizionale unzione.
Domenica 21 maggio Festa patronale di Sant’Ubaldo. Sante Messe alle ore 9, 11 e 18.30, al termine delle quali sarà impartita l’unzione per l’intercessione di S.Ubaldo. La Santa Messa delle 18.30, di chiusura della Festa Patronale, sarà celebrata e presieduta da Monsignor Gino Biagini, Vicario Generale della Diocesi. Nel pomeriggio, alle ore 16.30 e 17.30, dopo una breve Liturgia della Parola, verrà impartita l’unzione di Sant’Ubaldo.

Nei giorni ed orari sotto indicati, nel gazebo a fianco della Chiesa, verranno esposti meravigliosi oggetti, preparati dal “Gruppo Giovani Sempre” e da alcuni componenti del “Centro Caritas Parrocchiale”, il cui ricavato servirà per aiutare persone più bisognose. Venerdì 19 maggio dalle ore 16 alle 20; sabato 20 maggio dalle ore 10 alle 12, e dalle 15 alle 20; domenica 21 maggio dalle ore 10 alle 20.

Mostre.  Dal 18 al 21 maggio alla Pizzeria “Le Ninfe” sul Viale delle Piagge: mostra fotografica sul tema “La Luminara di San Ranieri”. Orario: dalle ore 18 alle ore 22. Giovedì 18 maggio, in occasione della festa del quartiere, dalle ore 19.30, si terrà inoltre una serata a base di pizza, a prezzi popolari, dedicata agli abitanti del quartiere Piagge. Una parte del ricavato sarà destinata alla Parrocchia di San Michele degli Scalzi. Per la serata sarà richiesta e gradita la prenotazione.

Presentazioni di libri con gli autori. I libri concorrono al Premio Letterario di Sant’Ubaldo 2017. Le presentazioni si svolgono nella sala inferiore della biblioteca SMS-Biblio, piazza San Michele degli Scalzi.

Martedì 16 maggio ore 15.30-17.30. “Germi e Fermenti a Tavola: il buono, il brutto, il cattivo”. Manuela Giovannetti “Microbi domestici e addomesticati” come l’uso consapevole e inconsapevole dei microrganismi ha cambiato la nostra vita. Edizioni ETS – Pisa, 2014. Alessandra Guidi “Killer Food”. Edizioni Erasmo – Livorno, 2016.

Mercoledì 17 maggio. Alle 15 Maurizio Cecchini presenta: Francesco Adami “Storie dalla Storia della Medicina”. CreateSpace Independent Publishing Platform, 2016. Alle 17 Giorgio Levi “La soluzione del mistero delle ceramiche marcate RBC”. Edizioni Gruppo Editoriale Locale – Umbertide (PG) – 2014

Giovedì 18 maggio. Alle 15 Mario Giorgi “Steroidi anabolizzanti nello sport”. Edizioni Pisa University Press – Pisa – 2014. Alle 16.30 Gianfranco Natale, Alberto Zampieri “Il Dolore e la sua Terapia nella medicina occidentale” Dalle origini alla metà dell’ottocento – Parte I Dalle origini al medioevo. A cura di Franco Mosca – Fondazione ARPA. Edizioni Pisa University Press – Pisa 2016.

Venerdì 19 maggio alle 15 Simone Cantoni, Flavio Romboli “Birra e Cucina Toscana” Edizioni Marchetti – Pisa 2016.
Sabato 20 maggio alle 15 Andrea Falchi presenta: Luca Melani “L’uomo dei girasoli”. Edizioni Carmignani – Cascina (PI) 2017. Alle 16.30 Anna Cecchini presenta: Marco Bertoli “Gilgamesh la storia di un eroe sumero”. Edizioni I doni della Musa – Milano 2015.

Conferenze. Nella sala inferiore della biblioteca-SMS biblio, Piazza San Michele degli Scalzi – Pisa si svolgeranno le seguenti conferenze sul tema. La produzione di maioliche e porcellane in Toscana dal ‘700 al ‘900.

Mercoledì 17 maggio alle 16 Giorgio Levi “Nesti&Carmignani, San Giovanni alla Vena”
Venerdì 19 maggio alle 10 Paolo Di Sacco “Le ceramiche artistiche “Aquila Italiana” e la ceramica artistica Aristide Corradini in San Michele degli Scalzi”, Pisa

Spettacoli, teatro e musica. Giovedì 18 maggio alle 16.30 al Centro Espositivo SMS, piazzale inferiore. Scuola secondaria Statale “Vincenzo Galilei” in “Gocce di rugiada”. Interventi spettacolari di musica. Esibizione strumentale del gruppo musicale scolastico della classi terze a cura della professoressa Immacolata Mancuso.

Teatro – Il laboratorio teatrale pomeridiano di primo livello in “Chi non ride in compagnia” battute e scenette all’insegna del buonumore. A cura del professor Guido Martinelli e della professoressa Yuri Leoncini.

La classe II B in “Il viaggio del nostro amico Dante”. Pillole della Divina Commedia, a cura del professor Guido Martinelli e della professoressa Emanuela Lugliesi

La classe I A in “Poesie, queste sconosciute”. Poesie meno note per riscaldare il cuore a cura della professoressa Yuri Leoncini La classe III D in “Edith e Dalida: due grandi artiste francesi”. Uno sguardo bilingue sulla vita di Edith Piaf e Dalida a cura delle professoresse Federica Severini e Laura Barsotti. Scenografie della professoressa Adelaide D’Afiero e di Debora Anna Voso.

Organizzazione generale a cura del professor Guido Martinelli
Alle 21 la Scuola di danza e recitazione Proscaenium diretta da Laura Silo presenta: Viento Flamenco. Lo spettacolo attraversa la tradizione del flamenco, la visione moderna del flamenco, la danza spagnola e la danza popolare tradizionale, in un giusto equilibrio, capace di destare curiosità, divertimento e spettacolarità per le musiche trascinanti e i costumi spettacolari.

Venerdì 19 maggio ore 14.30 al centro espositivo SMS, sala convegni. Incontri di promozione della lettura (Rete Bibliolandia): lo scrittore Fabrizio Altieri incontra le classi quarte delle scuole Moretti e Zerboglio – Pisa
Ore 21 centro espositivo SMS, piazzale inferiore. Dopo il grande successo delle disfide tra Pisa e Livorno, ecco la disfida in vernacolo “Pisa / Firenze” un duello goliardico all’ultima battuta con la presenza di artisti del teatro popolare pisano e fiorentino. A cura di: ALAP – Ass. Laureati Ateneo Pisano (nel cinquantesimo della fondazione) e Crocchio Goliardi Spensierati. Presenta la serata Lorenzo Gremigni. Portate la socera perché si more dalle risate
Sabato 20 maggio ore 21 centro espositivo SMS, piazzale inferiore. Il “Trio Musicale” ovvero Michela Lombardi (voce), Piero Frassi (pianoforte), Nico Gori (clarinetto e sax) presenta “Voci di donna: un viaggio in musica tra le più belle voci jazz, soul e blues. Da Ella Fitzgerald a Mina,da Aretha Franklin a Dionne Warwick…
tra Jazz, Soul e Blues”

Domenica 21 maggio ore 17 centro espositivo SMS, piazzale inferiore. La contastorie Aurora Piaggesi in “Storie dal Bosco”. “Una donna viaggia attraverso il bosco fino a giungere a un villaggio. In cambio di ospitalità, offre ai cittadini un’ottima zuppa nata da pietre di fiume… e una volta finita la zuppa, ecco che sul fondo della pentola appaiono delle storie. Storie magiche e misteriose che la donna ha raccolto viaggiando nel bosco e incontrando le più strane creature. Gnomi, folletti, streghe e orchi sono i protagonisti di questi racconti, tramandati di bocca in bocca fino ai giorni nostri, grazie all’antica arte dei contastorie”. Spettacolo per bambini e adulti di età compresa fra i sei e i novantanove anni.
Ore 21 centro espositivo SMS, piazzale inferiore. La Compagnia L’Anello presenta “Tra moglie e marito… non mettere il dito” di Valentina Gaidano. Anna e Giorgio sono sposi da un giorno, ma devono vedersela con una serie di bizzarri personaggi che tentano di far naufragare le nozze. Tra camicie da stirare, due suocere brontolone, un ex fidanzato alla riscossa e una amica del cuore ammiccante, la commedia si snoda tra equivoci e macchinazioni rocambolesche fino all’immancabile epilogo. Personaggi e interpreti – Anna: Olga Favara. Giorgio: Fabrizio Mancuso. Mariella: Denise Neri. Elsa: Lorella Lorenzin. Paola: Olga Franco. Henry: Mirko Addobbati. Aiuto regia: Michela Guidi. Regia: Simone Franchini

Sport. Il CSI, centro sportivo italiano Pisa, organizza le seguenti attività sportive
Torneo polisportivo giovanile di calcio a 5, pallacanestro 3X3, pallavolo mista. Venerdì 19 maggio ore 15, circolo Parrocchia Lanteri via Masaccio
Pallavolo categoria open. Torneo misto domenica 21 maggio ore 15, circolo Parrocchia Lanteri via Masaccio
Attività ludica e laboratoriale presso Stand CSI sul viale delle Piagge. Sabato 20 maggio alle ore 16. Domenica 21 maggio alle ore 10-12.30 e 15.30-19

Manifestazioni storiche. Sabato 20 maggio ore 16 sul viale delle Piagge località il Tondo presso il Centro della Barca Gialla. Regata di Sant’Ubaldo – XXX Edizione” Memorial Mario Cini-Doga”. Ore 16 ritrovo equipaggi. Ore 17.30 partenza della prima batteria. Ore 17.45 partenza della seconda batteria. Ore 18.30 piccola finale. Ore 18.45 finale. Ore 19 premiazione
Domenica 21 maggio ore 17, piazza San Michele degli Scalzi. Magistratura di San Michele per Sant’Ubaldo. Giuramento solenne dei combattenti. Benedizione della bandiera nel corso della Santa Messa. Battesimo di appartenenza alla Magistratura dei nuovi bimbi e di tutti i bambini del quartiere che lo desiderano. Saranno ospiti il gruppo di sbandieratori I Vessilli Pisani come lo scorso anno.

By