Alberto Masi si presenta: “Orgoglioso di vestire la maglia del Pisa”

PISA – Nella sala conferenze della “
Sesta Porta in via Cesare Battisti si è tenuta la presentazione alla stampa del neo difensore Alberto Masi appena arrivato dopo una non breve trattativa.

di Maurizio Ficeli
L’aitante difensore alto 188 cm, svincolato dal Bari dopo il fallimento della società pugliese, classe 1992, genovese di scuola Sampdoria, con trascorsi prestigiosi in club di serie B quali, tanto per citarne alcuni, Pro. Vercelli, Ternana e Spezia. Un acquisto senza dubbio di peso che va ad arricchire la rosa di Mister Luca D’Angelo.
Parola dunque al giocatore: “Ho aspettato un po’, avevo anche altre squadre,  poi ho scelto Pisa che è per me una tappa importante. Sono orgoglioso di mettermi a disposizione del mister e dei compagni e sono orgoglioso di vestire questa maglia. In questo periodo di attesa ho lavorato da solo con un preparatore di mia fiducia. Fisicamente sto bene”.
Sul campionato che il Pisa andrà ad affrontare afferma: “Campionato difficile, con squadre molto forti, noi andiamo avanti domenica per domenica, poi alla fine tireremo le somme”.
Sui suoi nuovi compagni dice: “Conoscevo già Gori e De Vitis, l’impatto è stato positivo con staff e compagni. Ripeto sono contento di essere a Pisa”.
Sugli infortuni avuti Masi risponde cosi: “Un pochettino indubbiamente ti segnano, ma il passato ormai è passato ed io ora ho voglia di ripartire con il Pisa”.
Sulla posizione in difesa: “Deciderà  il mister, a me va bene qualunque ruolo”.
Il difensore ex Spezia indosserà la maglia numero 6.
By