Aldo Firicano : “Punizione eccessiva per il Pisa. Contro il Savona ce la giocheremo”

PISA – La vittoria contro il Pisa con un rotondo 5-1non ha salvato il Forlì che dovrà giocarsi la categoria alla roulette dei play-out. Tuttavia mister Aldo Firicano e’ soddisfatto e fiducioso sulla gara che attende i romagnoli contro il Savona.

image

“Abbiamo fatto il nostro dovere ben sapendo che la salvezza non dipendeva solo dal nostro risultato. Avevo detto dopo il pareggio interno con il Prato che non avrei voluto rimpiangere quei due punti, purtroppo adesso siamo a questo punto. Con il Prato avevamo fatto la partita meritando la vittoria a San Marino il Forlì non ha giocato. Devo dire la verità mi ero illuso di poter ottenere la salvezza diretta, invece nella seconda parte è cambiato tutto. Mi ha colpito in particolare la vittoria del Gubbio a Grosseto, una squadra che aveva appena cambiato l’allenatore e veniva data per morta. Il resto ormai non ha più nessuna importanza. Magari la fortuna che abbiamo avuto contro il Pisa, anche un’autorete a favore sul cross di Arrigoni, era meglio averla avuta in passato. Quello che mi preme maggiormente è che la squadra ha dimostrato di non essere neppure parte con quella di San Marino anche se si trattava di una partita di fine stagione in cui il caldo ha influito sul ritmo. Cinque gol sono tanti e rappresentano una punizione eccessiva per il Pisa”.

By