Alessandro Crescenzi: “Carico, motivato e pronto per la gara con il Pisa”

CREMONA – Alla vigilia della gara di venerdì sera fra Cremonese e Pisa, allo stadio “Zini” parla il neo acquisto grigiorosso Alessandro Crescenzi, molto carico e motivato,quindi da tenere d’occhio. Crescenzi prende il posto di Caracciolo appena ceduto al Pisa e indosserà la maglia numero 23.

di Maurizio Ficeli

“Ho accettato Cremona perché mi hanno convinto la società, la storia della Cremonese” – afferma il giocatore di origine capitolina – “inoltre ho una certa esperienza in serie B e quindi conosco molti compagni. Sono contento di essere qui e voglio dimostrare prima possibile le mie qualità. Ho girato molte squadre, anche in Francia dove però sono stato poco. A Pescara sono stato tre anni passando dalla B alla A e in serie A ho giocato con campioni, sicuramente sono migliorato sotto tanti aspetti e la considero una esperienza positiva. Gli ultimi periodi li ho passati infortunato e sono stati brutti momenti ma so cosa posso dare a questa squadra. Per me basta poco per venirne fuori. Il gruppo ha buone qualità, dobbiamo ragionare di partita in partita. Dobbiamo essere compatti con società e tifosi e ne verremo fuori. Ho giocato sia a destra che a sinistra in carriera, per me è uguale. Non c’è un ruolo esatto che preferisco. Per alcuni motivi preferisco giocare a sinistra e per altri a destra. Sono a disposizione, deciderà il mister. Ho avuto un infortunio non semplice alla caviglia ma ora sto bene e negli ultimi due mesi ho già lavorato in modo pesante. Sono carico, questa per me è una stagione importante. Vengo da un infortunio lungo e ho voglia di rifarmi. Sarà un girone di ritorno difficile ma sono pronto”

FONTE UFFICIO STAMPA US CREMONESE

By