Alessandro De Vitis: “C’è mancata un pò di cattiveria”

PISA – A scendere in sala stampa anche il nuovo arrivato Alessandro De Vitis.

“Non è sicuramente stato l’esordio che ci aspettavamo, il Siena rispetto a noi è sembrato cattivo. Sappiamo che c’è molto da lavorare”.

Alessandro De Vitis spiega la sua scelta: “Come si puo dire no ad una piazza come Pisa? È stata una scelta importante. I consigli? Cerco di non farmi influenzare, mio padre non entra mai nelle mie decisioni di mercato”.

“Ho sempre fatto la mezzala penso di poter fare tutti e tre i ruoli del centrocampo. Mi sono sempre adattato alle decisioni del mister”.

By