Alessandro De Vitis: “Complicato commentare una sconfitta del genere”

PISA – Alla fine della sfida con il Lecce le considerazioni del centrocampista nerazzurro Alessandro De Vitis.

di Maurizio Ficeli


È complicato commentare questa sconfitta perché abbiamo concesso solo un tiro in porta a fine primo tempo da fuori area ed il calcio di rigore. Penso che sia stata comunque fatta una partita di grande attenzione, abbiamo concesso una occasione alla squadra più in forma del momento che ha un organico di altissima qualità, penso che ci sia stata una reazione alla prova di Pescara, poi  peccato per come si è evoluta la partita e per gli episodi che non ci hanno favorito, però se vogliamo portare la parte positiva della partita sicuramente c’e stata la prestazione. Sul rigore c’è poco da ribadire, è evidente a tutti che comunque è stato commesso un errore, per carità gli errori possono commetterli anche gli arbitri, non vogliamo far le vittime anche se dispiace quando c’e’ poca collaborazione e poco dialogo, quello si, perché gli episodi sicuramente a fine stagione si compensano a favore o contro, però più che altro sale un po’ di rabbia quando, ripeto, c’è poco dialogo e questo dispiace.Adesso siamo a 7 giornate alla fine e secondo me possiamo ancora fare delle belle cose però dobbiamo fare punti il più possibile a cominciare da lunedì con il Chievo a Verona. Poi le partite successive saranno determinanti per il cammino futuro quindi quellacontro i veronesi sarà una gara importante da affrontare visto che veniamo da due sconfitte“. 

Loading Facebook Comments ...
By