Alessandro De Vitis: “Un punto voluto con grande forza”

PISA – Altro protagonista positivo di questa gara spettacolare fra Vicenza e Pisa, terminata 4 a 4,è stato senza ombra di dubbio Alessandro De Vitis, che dà la sua lettura sull’incontro del “Menti” nel quale i nerazzurri, malgrado in inferiorità numerica, hanno sicuramente conquistato un punto prezioso.

di Maurizio Ficeli


Penso sia un punto voluto con grande forza e carattere ed era un segnale importante quello che dovevamo dare, essendo sotto di un uomo per quasi 50′, eravamo convinti di fare una grande partita e ci siamo riusciti e potevamo anche conquistare i tre punti con un po’ di attenzione e fortuna in più”.

“Il Pisa è vivo e su questo non abbiamo mai avuto dubbi, magari serviva dall’esterno un segnale di una prestazione tosta e gagliarda, dobbiamo migliorare su qualche aspetto ma siamo consapevoli della nostra forza e delle qualità che abbiamo e questa partita ci dà una ulteriore convinzione sui nostri mezzi. Dobbiamo sicuramente lavorare su qualche situazione, lo sappiamo, abbiamo una settimana per preparare una partita molto importante cercando di fare punti per poi arrivare alla sosta con più tranquillità. Abbiamo fatto una prova di grande carattere, personalmente non ho problemi a passare dalla difesa al centrocampo, ormai non è una novità ed in base alla partita od all’esigenza tattica sono pronto a qualsiasi soluzione“. 

By