Alessandro Grandoni: “Una vittoria che i miei ragazzi hanno ampiamente meritato”

PISA – Mister Alessandro Grandoni commenta la gara vinta a Salerno per 3 a 2 dai suoi ragazzi, con una doppietta dell’esperto Lupoli ed un gol di Pesci. Sentiamo le parole dell’allenatore nerazzurro.

di Maurizio Ficeli

“Partita bella, sempre viva fin dai primi minuti siamo partiti bene, i ragazzi hanno tenuto bene le distanze fra di loro, quindi riusciamo a giocare ben stretti fra i vari reparti. Abbiamo avuto un paio di situazioni per andare in vantaggio,una,clamorosa, con Grandoni (figlio del Mister ndr) che davanti al portiere non è riuscito a concretizzare una bella azione e dopo abbiamo subito un gol dove potevamo lavorare meglio in fase di non possesso. Dopo ci hanno raddoppiato ma abbiamo continuato a giocare con le nostre idee. Sotto di due gol, nell’intervallo abbiamo cambiato qualcosina ed i miei ragazzi sono stati bravi, meritando la vittoria, abbiamo aumentando l’adrelina, sono stati di più nel vivo del gioco creando 7/8 occasioni nitide per fare gol delle quali tre siamo riusciti a concretizzarle ed a portare a casa un risultato che ci fa piacere, anche se la nostra crescita deve aumentare Step dopo Step ed i ragazzi lo stanno facendo. Ragazzi che seguono me e lo staff e son dediti al lavoro. I ragazzi credono nei nostri insegnamenti. Un terreno bello quello di Salerno, dove la squadra di casa la metteva un po sull’aggressività favorita da quel terreno, ma son contento perché non abbiamo mai smesso di credere di poter fare risultato. Adesso due settimane di riposo, domenica c’è la sosta, abbiamo bisogno di lavorare perché dal 5 settembre abbiamo fatto solo 21 allenamenti. Potremo lavorare a mente leggera dopo questa vittoria. Poi andremo a Milano con l’Inter. Godiamoci questo momento, son contento per i ragazzi, perché dopo prestazioni positive oggi a Salerno abbiamo raccolto i frutti”.

By