Alessandro Pane: “Ai punti avremo meritato di vincere”

PISA –  La vittoria non è arrivata, ma il Pisa nella gara interna contro la Paganese, secondo mister Alessandro Pane, ai punti avrebbe meritato di vincere per il numero di occasioni create.

Mister, la squadra ci ha provato fino in fondo ma non è riuscita a vincere…

“Bisogna essere sinceri, come occasioni se c’era una squadra che doveva vincere quella era il Pisa. Purtroppo non ci siamo riusciti però sono contento della prova della mia squadra”.

Hanno dato fastidio i fischi alla fine della partita?

“La piazza vuole vincere. Ma insieme ai fischi a fine gara ho sentito anche l’incitamento alla squadra fino al 95′ per arrivare a far gol quindi non metterei in evidenza solo un aspetto”.

Alessandro Pane a S. Piero a Grado (Foto Massimo Ficini)

Dove avete trovato maggiore difficoltà?

“La Paganese nel primo tempo ci ha creato problemi perchè ha impostato il match in  maniera difensova, poi nella ripresa è stata brava ad arroccarsi all’ indietro e a non concederci spazi. Infatti nel secondo tempo non abbiamo mai centrato lo specchio della porta perchè non siamo riusciti a trovare mai il pertugio giusto”.

Con che spirito il Pisa andrà a Catanzaro?

“Con tanta voglia di fare bene e con grande orgoglio, consapevoli dei nostri mezzi e le nostre possibilità”

 

By