Alessandro Pane: “Prova confortante e grande applicazione da parte di tutti”

PISA – Un altra grande prova di forza in Coppa proietta il Pisa alle semifinali di Coppa Italia di Lega Pro. La linea, verde, la grande condizione fisica della squadra, il gioco.

Insomma la rete-beffa della Nocerina in pieno recupero è già alle spalle ed è stata ben digerita dal gruppo squadra, che nella notte di Coppa contro il Lumezzane hanno dimostrato leggerezza ed un equilibrio invidiabile. Mister Alessandro Pane. L’allenatore nerazzurro analizza il rotondo successo dei suoi ragazzi: “La squadra ha dato dimostrazione di grande applicazione. Sono contento di come i miei ragazzi abbiano affrontato la partita contro il Lumezzane. Ho visto tanta applicazione da parte di tutti, soprattutto da quelli che fino a qui hanno giocato poco. I nostri tifosi devono essere molto soddisfatti del nostro lavoro e della squadra che hanno”.

Alessandro Pane (Foto Massimo Ficini)

Smaltita dunque l’amarezza del pareggio subito in extremis dalla Nocerina?

E’ una cosa ormai passata a cui ci siamo fatti delle domande e dati delle risposte. Penso che quello di domenica sia stato un furto, però sappiamo che il calcio è pronto a riservare brutte sorprese ed è per quello che noi non ci dobbiamo mai distrarre“.

La sua squadra dimostra di essere sempre pronta ad affrontare impegni anche ostici. Qual’è il segreto del suo lavoro?

Tengo molto al lavoro e alla disciplina. Dobbiamo sempre lavorare da professionisti e fare le persone serie“.

Gli arbitri hanno dimostrato in questo inizia di stagione di commettere diversi errori. Che cosa ne pensa?

Sono mandati allo sbaraglio. Le cose meno importanti in una partita le reputano più importanti“.

By