Warning: fopen(/var/www/new.pisanews.net/wp-content/uploads/wp-file-manager-pro/fm_backup/index.php): failed to open stream: Permission denied in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 60

Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 61
Alessandro Spinelli, non ce l'ha fatta. Sabato sera con la sua moto era finito contro un palo di cemento a Zambra - PISANEWS

Alessandro Spinelli, non ce l’ha fatta. Sabato sera con la sua moto era finito contro un palo di cemento a Zambra

PISA – Un motociclista residente a Calci è morto oggi dopo le gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto sabato 5 luglio poco dopo le 23 a Zambra, nel comune di Cascina. Alessandro Spinelli, 34 anni, era in sella alla sua Ducati quando ha perso il controllo della moto schiantandosi contro un pilone di cemento della pubblica illuminazione, nell’impatto il veicolo si è spezzato.

E’ la seconda morte in poche ore dopo quella di Alice Bernardi. Alessandro era Originario di Monte San Quirico di Lucca, la vittima era da qualche tempo domiciliata nella nostra provincia, a Cslci. Secondo quanto si è appreso, la moto era stata vista sfrecciare poco prima a forte velocità tra Navacchio e Zambra, ma prima di entrare nel centro abitato il motociclista ha perso il controllo urtando in modo estremamente violento il pilone in cemento e il corpo è stato scaraventato a una ventina di metri dal punto d’impatto. L’uomo era stato trasferito in coma all’ospedale di Cisanello e stamani è morto.

20140707-172722.jpg

You may also like

By