Alfredo Aglietti : “Il Pisa ha valori importanti, all’andata ci mise in difficoltà”

PISA – Alla vigilia della sfida con il Pisa ha parlato Alfredo Aglietti mister del Chievo Verona.

di Maurizio Ficeli

Giocatori a disposizione: “Diciamo che abbiamo un paio di dubbi su alcuni ragazzi che hanno avuto qualche problemino, vedremo se riusciremo ad essere tutti disponibili, o se da qui a domani riusciranno a recuperare, non è semplice, però sono convocati, valuteremo in seguito se potranno essere della partita“.

Lavoro settimanale: “Abbiamo cambiato, andando su intensità, lavori corti e rapidi, per cercare di fare un finale di un certo tipo, la settimana è stata utile per questo, non avendo giocato ad Empoli, mancano poche partite, al di là del lavoro conterà la testa ed il cuore e la voglia di fare risultato, non solo da domani con il Pisa, ma anche nelle prossime gare, per arrivare ad un obiettivo importante che vogliamo raggiungere tutti“.

Obiettivi e tipo di gara: “Noi in questo periodo affrontiamo squadre di alta classifica, però se vogliamo centrare l’obiettivo dei playoff bisogna tornare a vincere e a fare punti importanti. C’è bisogno di tornare alla vittoria, perché è una partita importante anche per questo perché comunque possiamo mettere un po’ di aria fra noi è quelle dietro, visto che abbiamo una partita in meno ed anche perché il Pisa punta a sua volta a vincere per cercare di accorciare la distanza che li separa dai playoff, quindi partita difficile, da interpretare bene e con la giusta cattiveria, quindi potrebbe essere una partita importante in chiave classifica“.

Sul Pisa: “È una squadra molto fisica,con giocatori molto strutturati, spesso sfruttano queste caratteristiche, non disdegnano la rapidità e la velocità, dipenderà soprattutto da chi giochera in campo, all’andata ci ha messo in difficoltà, è stata una partita combattuta, il Pisa ha valori importanti in una serie B molto bella ed equilibrata“.

La foto sopra è tratta da Verona Sera

By