Alla Città del Teatro grande successo per “Liberi di raccontare”

CASCINA – Alla Città del Teatro di Cascina grande successo per Liberi di raccontare, dimostrazione del Laboratorio di Lettura espressiva e narrazione, condotto da Fabrizio Cassanelli e Letizia Pardi, promosso dalla sezione Soci Cascina – Unicoop Firenze in collaborazione con Fondazione Sipario Toscana Onlus. foto LIBERI DI RACCONTARE di Marco LenziLo spettacolo ha registrato il tutto esaurito per entrambe le repliche di domenica 21 giugno. Sul palco, ognuno dei 19 partecipanti ha scelto una breve storia da raccontare tratta dalla propria esperienza di vita o dalla letteratura o dalla poesia. Uno spettacolo coinvolgente che ha dato voce a parole importanti perché dense di ricordi ed emozioni. Letizia Pardi, curatrice del laboratorio insieme a Fabrizio Cassanelli, descrive così l’esperienza: “Il laboratorio incentrato sulle tecniche della narrazione  è stato ricco di momenti coinvolgenti sia sul piano umano che artistico. Tutti i partecipanti si sono messi in gioco a partire da un vivo desiderio di raccontarsi come esercizio di comunicazione, relazione e partecipazione creando momenti di grande intensità emotiva culminati con l’incontro di ieri sera con un pubblico attento e caloroso”. Paolo Brunetti presidente della sezione Soci Cascina Unicoop Firenze sottolinea che “Questa esperienza deve continuare. Non possiamo perdere un percorso così bello, avviatosi come corso per la  realizzazione di audiolibri per non vedenti ma andato oltre ogni aspettativa”. Il laboratorio ha visto in scena: Simona Arpaia, Miriam Celoni, Davide Cilibrasi, Filomena Corso, Leila D’Angelo, Maria Patrizia De Cristofaro, Sara Fagni, Antonio Ferazzoli, Albertina Gasparoni, Maria Letizia Giannessi, Massimina Gigante, Roberto Lenzi, Fabrizia Mentuccia, Roberto Pasciuti, Paola Passuello, Romolo Pranzetti, Nadia Scarpellini, Vanina Viegi, Filippo Zucchelli.

 

 

By