All’Agrifiera di Pontasserchio nel segno del volontariato con il pranzo degli Anziani

PONTASSERCHIO – Giornata dal valore simbolico quella di giovedì 26 aprile in AGRIFIERA. È il giorno dedicato al volontariato. A mettere, cioè, in luce e valorizzare tutte quelle esperienze locali che culminano nel donare qualcosa agli altri, senza pretendere nulla in cambio.

In parallelo, si sono svolte le consuete attività, come la presentazione della mostra multimediale di carattere storico-geografico relativa al territorio del comune termale a cura degli studenti della classe 4 at dell’indirizzo turistico dell’Itc Pacinotti. L’iniziativa era dedicata sia alle scuole medie del comune che ai semplici visitatori della fiera.
Nello spazio laboratori, due interessanti incontri: “Pani di farine con grani antichi e farine speciali”, a cura di Roberto Benedetti, e “Piante curative e d’uso cosmetico del territorio” a cura di Paola Bandini, all’interno delle iniziative di primavera a cura di Cidamp e Aster Natura Toscana.

Venerdì 27 aprile, nuovamente protagonista il mondo accademico dell’Università di Pisa, del Centro “E. Avanzi” e della Scuola Sant’Anna di Pisa, che grazie all’edizione 2018 di Agrifiera ha ormai stretto un legame unico con la kermesse di Pontasserchio.

L’appuntamento è alle 17, nello spazio dibattiti, con il convegno: “Quali scenari per lo sviluppo locale di una zootecnia sostenibile?” Saluto: Franco Marchetti vicesindaco Comune San Giuliano Terme. Moderatore: Prof. Enrico Bonari, professore emerito di Agronomia e Coltivazioni Erbacee, Scuola Superiore S. Anna, Pisa. Intervengono
Prof. Marcello Mele, professore ordinario di Zootecnica Speciale, Università di Pisa e direttore Centro “E. Avanzi” Dott. Alberto Mantino, ricercatore di Agronomia e Coltivazioni Erbacee, Scuola Superiore S. Anna, Pisa
Dott. Diego Giannelli, direttore Conad San Giuliano Terme

Torna il “Fuori fiera” al Teatro Rossini di Pontasserchio, con I teatranti per diletto che alle 21 presentano: “Era meglio andare all’inferno” di Camillo Vittici, con Alessandro Giannerini, Marisa Vannini, Sonia Santoni, Mauro Lelli, Elena Puccetti, Sergio Borini, Simonetta Pellegri, Michele Giorgi, regia di Alessandro Giannerini. Ingresso 7 euro.

Per chiudere, nello spazio laboratori, alle 17, lo show cooking a cura dello chef Daniele Fagiolini dell’Antico Ristoro delle Colombaie di San Miniato.

By