Alle Officine Garibaldi torna Vinokilo

PISA – Alle Officine Garibaldi, torna dal 18 al 20 giugno Vinokilo, il più grande evento di abiti vintage d’Europa. Dopo il grande successo della scorsa estate, lo store, dove tutto viene venduto rigorosamente al chilo, arriva di nuovo nella città della Torre, con una tre giorni ricca di novità.

Divenuto ormai una presenza sempre più costante in Italia, nell’appuntamento di Pisa tanti i pezzi unici di abbigliamento vintage, migliaia di alternative diverse per tipologie, brand, anni, stili, forme, tessuti, colori e taglie, dalla XXS alla plus. E ancora accessori unici e rari, come borse in pelle, sciarpe, cinture e molti altri. Il tutto, al prezzo di 40 € al kilo.

Il brand fondato nel 2016 dal giovane imprenditore tedesco Robin Balser – inserito da Forbes nella classifica degli under 30 impegnati in progetti di rilievo sociale – raccoglie pezzi vintage unici attraverso un processo di selezione che mixa il fascino intrinseco del second hand al gusto ed alle destinazioni d’uso più contemporanei: un’offerta in costante aggiornamento di moda accessibile, di alta qualità ed a basso impatto ambientale, disponibile alla vendita online sull’e-commerce ufficiale Vinokilo o acquistabile durante le kilo sales del brand.

In questi anni Vinokilo, realtà upcoming della moda sostenibile, dalla Germania ha velocemente messo a sistema un modello di business internazionale per rispondere all’emergenza ambientale legata all’industria del fashion, tra le più inquinanti dell’economia contemporanea.

Dal 2016 ad oggi, il “sistema” Vinokilo ha ridotto l’impatto ambientale in modo significativo, riciclando oltre 379,392 kg di capi ed accessori con un risparmio di 5.550.505 Kg di Co2, di 5.3 mln di km in trasporti, di 10.402.929 metri cubi di acqua, su un totale di 433 eventi organizzati che ha visto partecipare quasi mezzo milione di visitatori.

Le kilo sale di Pisa – vendita al chilo del “nuovo nuovo” Vinokilo – vede la partecipazione di Dj set Mad Soundsystem e Soul Rockers e tasting enogastronomici di Gao street food & catering, nel piazzale sotto le antiche mura, con una particolare attenzione alla valorizzazione della scena locale, oltre ad una sezione marketplacedove scoprire e acquistare creazioni artigianali, oggetti di design, occhiali vintage e retrò, arredamento industriale e articoli unici realizzati da creativi provenienti da tutta Italia.

E se il concept di Vinokilo è quello del reduce, reuse, recycle (riduci, riusa, ricicla), gli organizzatori invitano a portare in negozio abiti che non si mettono più e in base alla quantità donata, il cliente avrà uno sconto sui nuovi acquisti fino ad un massimo del 30%. D 1 a 2 kg il 10%, da 2 a 3 kg il 20%, più di 3 kg il 30% di sconto.

I biglietti, per accedere allo store di Via Gioberti, possono essere acquistati gratuitamente sul sito di Eventbrite, oppure direttamente in loco i giorni dell’evento al costo di 3 euro. Gli ingressi, previa misurazione della temperatura, sono contingentati e all’interno degli spazi è obbligatorio l’uso della mascherina. L’orario di apertura dello store è dalle 11.00 alle 22.00 per tutti e tre i giorni della manifestazione.

By