Alle Officine Garibaldi tributo a Violeta Parra

PISAMartedì 12 Giugno alle ore 18 alle Officine Garibaldi di via Gioberti tributo a Violeta Parra.

Il progetto “A Violeta” nasce nel 2017, centenario della nascita e cinquantenario della morte di Violeta Parra, cantante folk e compositrice cilena. Dal concerto, che è un recital nel quale vengono riproposte canzoni della Parra alternate a letture tratte dai suoi scritti, è nato il CD/tributo.
L’album contiene 13 brani, arrangiati e suonati dai due artisti Giuditta Scorcelletti e Maurizio Geri, due fra le più note e apprezzate voci del folk toscano. Pochi strumenti, chitarre e tamburi, ma soprattutto le voci, a dar risalto ai testi bellissimi e alle melodie indimenticate della grande Violeta Parra.

Giuditta Scorcelletti è la voce femminile del canto popolare Toscano, interprete di brani tradizionali scoperti nell’immenso repertorio di questa terra e riscoperti attraverso il finissimo arrangiamento da lei apportato con Alessandro Bongi, studio che rende attuale la sonorità e che esalta una voce melodica e cristallina. Candidata ai grammy 2015 nella categoria folk per l’interpretazione di ballate scritte dall’inglese Michael Hoppé e raccolte nel cd Nightingale, è stata recentemente premiata a Cagliari come migliore interprete nell’ambito della rassegna dedicata ad Andrea Parodi.

Maurizio Geri da oltre 20 anni una delle principali voci della musica tradizionale toscana e non solo. Iniziata la carriera come chitarrista per Caterina Bueno, passa ad altre esperienze musicali di grande successo, quale quella di voce solista e chitarrista del gruppo Banditaliana di Ricardo Tesi, e poi quella del gruppo di swing manouche, Maurizio Geri Swingtet. “La mia musica nasce principalmente da due grandi passioni: la musica popolare toscana e lo swing manouche, ho due strumenti per raccontarla: la chitarra e la voce…” è ciò che l’artista propone di sé nella sua biografia e che sintetizza tutto se stesso.

Loading Facebook Comments ...
By