Allenamento allo stadio in vista del Frosinone. Domani e venerdì sedute a porte chiuse

PISA – Continua la preparazione dei ragazzi di Menichini all’Arena Anconetani, in vista della prima semifinale in casa di domenica 18 maggio, ore 18, dove il Pisa affronterà il Frosinone di Mister Stellone, che ha eliminato nella prima sfida secca la Salernitana.

Da premettere che l’allenamento di oggi è stato visibile al pubblico. Giovedi’ e Venerdì le sedute si svolgeranno rigorosamente a porte chiuse, per poi ritornare a porte aperte il sabato per la rifinitura per dare modo al meraviglioso pubblico pisano di incitare la squadra nerazzurra, in vista di questa prima importante semifinale contro i gialloblù ciociari.

L’allenamento è iniziato con una fase di riscaldamento, anche con ostacoli agli ordini del preparatore atletico Prof. Franco Ferrini, mentre Arma, Giovinco e Simoncini correvano a parte, aggregandosi, in seguito al gruppo dei compagni.

La squadra si è poi posizionata sui gradoni della Curva Sud per una fase di potenziamento, per poi far ritorno in campo, divisa in due gruppi a fare il torello ed esercizi riguardanti il possesso palla. Presente il Dg Fabrizio Lucchesi con i suoi collaboratori Avv.Piero Baffa e Daniele Freggia. E’seguita la consueta partitella a campo ridotto. Domani si replica con la partitella contro la Berretti ancora all’Arena, ma come detto a porte chiuse.

Con la collaborazione giornalistica di Marco Pini.

20140514-183041.jpg

By