Allenamento congiunto. Sei reti del Pisa al Calci. Doppiette per Marconi e Cernigoi

CALCI – La giornata in Valgraziosa dei nerazzurri ha anche offerto l’aspetto sportivo legato al campo con l’allenamento congiunto tra i nerazzurri ed il Calci terminato 6-1 a favore della formazione di mister D’Angelo. Ma era stato il Calci ad andare per primo in vantaggio. Doppiette per Marconi e Cernigoi.

di Giovanni Manenti

Per il Pisa non era presente l’infortunato De Vitis, mentre non sono scesi in campo i due portieri Gori e Cardelli così come Liotti e Di Quinzio. Mister Luca D’Angelo ha dato spazio nel primo tempo a coloro che hanno giocato meno sinora, con gli undici scesi in campo con la consueta disposizione con il 3-5-2. D’Egidio tra i pali, Meroni, Masi e Buschiazzo in difesa Birindelli fungevano da esterni Cuppone, Marin, Izzillo completa amo il pacchetto di centrocampo. Masucci e Moscardelli erano le due punte.

Anche il primo tempo a Calci contro una squadra che partecipa al Campionato di Prima Categoria, e che si è disposta diligentemente in campo, ha confermato le difficoltà dei nerazzurri ad andare a rete, con diverse conclusioni da fuori abbondantemente a lato o sopra la traversa, prima di trovare spunti più interessanti nel finale della prima frazione di gioco, con Masucci il più pericoloso avendo dapprima fallito una buona occasione calciando a lato su tocco smarcante di Moscardelli e quindi esaltato il portiere del Calci Cateni, fresco di laurea conseguita questa mattina, che si è opposto alla grande ad un suo tentativo di testa sotto misura per consegnare agli archivi un primo tempo concluso a reti inviolate.

Il Calci di mister Stefano Vuono

Nella ripresa inizia per Mister D’Angelo la girandola delle sostituzioni, con i soli D’Egidio e Maffei confermati al fischio d’inizio del secondo tempo e conseguente schieramento, mantenendo lo stesso schema tattico, il 3-5-2. In attacco ci sono Marconi e Cernigoi.
Serviva una scossa ai nerazzurri e questa giunge con il vantaggio a sorpresa del Calci, grazie ad un inserimento in area di Togneri il quale raccoglie un invito dal fondo per incrociare sul secondo palo senza lasciare scampo a D’Egidio. 1-0 per la formazione di Vuono che viene dalla bella vittoria in campionato contro il Fornacette per 4-2. Passano solo 2’però ed il Pisa pareggia grazie ad una conclusione da fuori area di Lisi che incoccia nelle gambe di un difensore avversario e spiazza il subentrato Cocozza per il punto dell’1-1. È quanto serviva al Pisa per dilagare, complici le molte sostituzioni nelle file del Calci, con i nerazzurri che andavano per due volte a segno nell’arco di 2′ all’altezza dell’ora di gioco, dapprima con Cernigoi in mischia e quindi con Marconi con una conclusione da appena dentro l’area. Sicuramente l’allenamento odierno è servito soprattutto alla punta prelevata dall’Alessandria, Michele Marconi andata ancora a segno con un preciso colpo di testa a 7′ dal termine per poi servire di testa a Viti l’assist per il 5-1 all’85’. Tocca infine a Iacopo Cernigoi perfezionare una percussione in area sulla destra e siglare il punto del definitivo 6-1 ad 1′ dal termine.

CALCI – PISA SC 1-6

CALCI: Cateni; Baldassini, Pasco; Meucci, Barsotti, Destri; Burchi, Ghelli, Timpani, Nastasi, Magagnini. Sono subentrati Cocozza, Borrini, Fantacci, Busco, Sacheli, Mirigliani, Del Papa, Togneri, Colombini, Haytoumi Ulivieri. All. Stefano Vuono

PISA SC 1 TEMPO (3-5-2): D’Egidio; Meroni, Masi, Buschiazzo; Birindelli, Cuppone, Marin, Izzillo, Maffei; Masucci, Moscardelli.
PISA 2 TEMPO (3-5-2): D’Egidio; Zammarini, Brignani, Liberati; Maffei, Viti, Gucher, Ruggiero, Lisi; Marconi e Cernigoi. All. Luca D’Angelo

ARBITRO: Gerardo Aliberti dell’UISP Pisa Assistenti Claudio Tafi e Luca Zarbo

RETI: Togneri (C), Lisi, Cernigoi 2, Marconi 2, Viti (P)

By