Allerta arancione per mareggiate lungo la costa pisana e livornese

PISA – La sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un allerta meteo arancione per mareggiate all’Isola d’Elba e lungo la costa pisana e livornese.

L’allerta entrerà in vigore alla mezzanotte di sabato 13, e durerà fino alle 12 di domenica.

L’allerta prevede che possano verificarsi fenomeni pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi anche prolungati e danni consistenti su aree anche estese.

Saranno possibili problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia con interruzione della viabilità e danneggiamenti agli stabilimenti balneari e alle attività marittime.

Possibili prolungati ritardi o interruzione nei collegamenti marittimi. Si possono verificare situazioni di pericolo per la balneazione, per la navigazione da diporto e per le attività sportive.

Si raccomanda quindi la massima attenzione.

Su tutto il resto della costa toscana l’allarme per mareggiate è classificato giallo, e dello stesso colore anche quello per il vento nel medesimo tratto e fino alle 18 di domenica.

I fenomeni sono dovuti ad un fronte freddo nord-atlantico in avvicinamento all’arco alpino e con un calo della pressione sul Mar Ligure che causerà un nuovo rinforzo dei venti. Domenica, è previsto infatti il transito del fronte freddo e un afflusso di aria fredda e instabile.

By