All’Urp il rilascio delle credenziali Spid indispensabili per servizi on line della PA

PISA – La giunta comunale ha approvato l’adesione alla convenzione tra la Regione Toscana e la società pubblica Lepida per l’attivazione di sportelli per il rilascio della identità digitale unica per il cittadino, la cosiddetta Spid (Sistema pubblico di identità).

In questo modo verrà garantita, gratuitamente ai cittadini pisani la possibilità del servizio di rilascio delle credenziali Spid, ormai indispensabile per l’accesso ai servizi on line delle pubbliche amministrazioni e dei privati aderenti.

«Abbiamo deciso di attivare questo servizio per venire incontro alle esigenze dei cittadini e ridurre le difficoltà a ottenere queste credenziali – spiega la vicesindaco Raffaella Bonsangue -. Si tratta infatti di un servizio che consentirà di semplificare la vita dei cittadini nell’interazione on line con la Pubblica Amministrazione intesa nel suo complesso. Si potranno così dimenticare le code agli sportelli e accedere da casa, ad esempio, al proprio fascicolo previdenziale oppure iscriversi ad un concorso con un semplice click. Non solo. Con lo Spid si potrà accedere anche ai servizi online dei paesi dell’Unione Europea che hanno aderito al nodo eIDAS italiano e delle aziende che hanno scelto Spid come strumento di autenticazione per l’accesso ai propri servizi. Nel PNRR, la transizione digitale trova una collocazione di priorità assolutamente rilevante ed è quindi doveroso che le amministrazioni pubbliche contribuiscano anche alla agevolazione della partecipazione da parte dei cittadini garantendo loro maggiore accessibilità ai servizi. La popolazione del nostro Comune è composta per quasi un terzo da ultrasessantenni ed è circostanza nota la non particolare predisposizione tecnologica delle generazioni meno giovani. L’apertura di uno sportello pubblico consentirà a tutti, anche a chi non ha un familiare o un conoscente disponibile ad acquisire l’identità digitale e a poterle utilizzare. Pisa, in questo senso, è uno dei primi Comuni che sta attuando questa iniziativa, procedendo a passi svelti verso il futuro senza dimenticare nessuno».

Attraverso la convenzione sottoscritta dalla Regione Toscana, sarà possibile accedere ai servizi forniti dalla società Lepida, per consentire l’attivazione delle credenziali Spid presso gli sportelli del Comune, garantendone il rilascio on line e tramite modalità assistita, recandosi all’ufficio Urp su appuntamento. Il richiedente potrà così ottenere il documento grazie al supporto di un operatore opportunamente formato.

Lepisa S.c.p.A è una società a capitale interamente pubblico, partecipata da soggetti pubblici dell’Emilia Romagna.

By