Amichevole. Peralta-Held, il Pisa vince (2-0) con la Primavera dello Spezia

BIENTINA – Il Pisa vince e diverte (2-0) nella seconda amichevole stagionale contro la Primavera dello Spezia. I giovani aquilotti non erano il Real Madrid, sia chiaro, ma dopo il gol del vantaggio di Peralta, la squadra di Favarin, ha fatto vedere piccoli passi in avanti rispetto alla sfida contro il Ponsacco.

image

Pisa schierato con il 4-2-3-1 con Caponi e Provenzano davanti a Golubovic, Rozzio, Polverini e Paparusso. Peralta, Starita e Bartolini nei tre di centrocampo con Montella unica punta. Prima fase di studio del match con un gol annullato per fuorigioco a Daniele Polverini. Il Pisa alla prima occasione passa. Al 30′ Montella ruba palla sulla tre quarti, Schiattarella lo stende. Calcio di punizione. Si incarica della battuta Diego Peralta, che con il sinistro pesca il “sette”: 1-0 e primo gol per il classe ’96 arrivato in prestito dalla Fiorentina. Il Pisa si scioglie, gioca anche a tratti bene. In chiusura tiro a giro di Provenzano che termina alto sopra la traversa.

Nella ripresa entra il nuovo arrivato Orlando Held al posto di Peralta, che va a fare la boa centrale con Montella e Starita ai suoi lati. Dopo pochi istanti arriva il 2-0. Colpo sotto di Remedi a scavalcare la difesa, deviazione di testa di Rozzio, raccolta in spaccata da Held che insacca il 2-0. Inizia la girandola di cambi. Entrano Samba, Pavan, Forgacs, Maresca, Adornato. Polverini si procura una botta dopo un contrasto. Davanti ad Adornato ci sono Losi, Samba, Rozzio e Forgacs. Remedi e Pavan davanti alla difesa con Starita, Giannarelli e Maresca un passo indietro rispetto ad Held. Successivamente dentro Benedini al posto di Rozzio e il giovane Solinas al posto di Starita. Al 42′ miracolo di Adornato su una conclusione ravvicinata in spaccata di un giocatore dello Spezia in mischia. Finisce 2-0. Il Pisa può sorridere dopo la prima sconfitta della stagione a Ponsacco. Un buon allenamento in vista della prima gara ufficiale di Coppa Italia Tim di domenica sera 2 agosto (ore 18) contro il Sestri Levante di Gabriel Raimondi.

PISA – PRIMAVERA SPEZIA 2-0

PISA (1 TEMPO): Bacci, Golubovic, Paparusso, Caponi, Rozzio, Polverini, Peralta, Provenzano, Montella, Bartolini, Starita. All. Giancarlo Favarin

PISA (2 TEMPO): Adornato, Losi, Forgacs, Remedi, Samba, Lisuzzo, Giannarelli, Pavan, Solinas, Maresca, Held, Bracci.

PRIMAVERA SPEZIA: Fontana, Goprov, Salomone, Schiattarella,Terminello, Barbato, Guillaumier, Maggiore, Krauz, Grech, Galelli. A disp. Brazzo, Bordini, Cerri, Cupini, Ferri, Filipovic, Grieco, Lono, Maione, Correa, Mosti, Papi,Tardo. All. Gazzo

RETI: 31′ Peralta, 49′ Held

By