Anche a Pisa domani la “Giornata Mondiale del Cuore”

PISA –  Domani 29 settembre a Pisa così come in tutto il mondo “La Giornata mondiale per il cuore” si occuperà di prevenzione. I cardiologi del dipartimento Cardio toraco vascolare dell’Aoup saranno disponibili per visite gratuite in Piazza XX Settembre dalle 9 alle 13.

Le malattie cardiocerebrovascolari (infarto e ictus, per esempio) uccidono più di 17 milioni di persone ogni anno, e si stima che raggiungeranno i 23 milioni nel 2030. Nell’Unione Europea più di 2 milioni di persone muoiono ogni anno per queste malattie. Una prevenzione adeguata potrebbe ridurre anche del 50% la mortalità. Spesso le malattie cardiocerebrovascolari si sviluppano per anni in modo silente o apparentemente senza sintomi a causa di fattori di rischio quali la cattiva alimentazione, la sedentarietà, il fumo, l’abuso di alcol.

La Giornata mondiale per il cuore, rifletterà su questi numeri e ancora una volta si occuperà di prevenzione. A Pisa il prof. Alberto Balbarini direttore dell’unità operativa Cardio-angiologia dell’Aoup, assieme al dott. Enrico Batini, dalle 9 alle 13 di sabato visiterà gratuitamente i dipendenti della polizia nei locali della Questura pisana.

By