Anche a Pisa nasce il gruppo per Matteo Renzi

PSA – Anche all’ombra della Torre nasce il gruppo per Matteo Renzi: “Metterci la faccia e accettare la sfida del cambiamento, dare un forte segnale di speranza davanti alle difficili sfide che ci aspettano e soprattutto far tornare vincente il Partito Democratico. Sono questi i temi del nostro progetto politico”.

Si presenta in questo modo “Pisa per Renzi”, un gruppo di iscritti e simpatizzanti del PD ma anche di cittadini decisi ad impegnarsi ad una nuova idea di politica, che dalla città della torre lanciano la volata in vista del prossimo congresso a sostegno della candidatura di Matteo Renzi. Un impegno nel segno della“partecipazione, trasparenza, lealtà e semplicità”, come hanno tenuto a dire durante la presentazione oggi a Pisa durante una conferenza stampa.

“Le ragioni che mi hanno spinto ad aderire al progetto politico di Matteo Renzi – ha spiegato il prof. Antonio Alberto Azzena che presiederà il gruppo – è la sua capacità di attrarre consenso anche da persone che come me non sono iscritte al partito. Non dobbiamo più pensare ad un PD chiuso nel suo bozzolo ma ad un partito aperto capace di generare orizzonti e prospettive per le nuove generazioni e coinvolgere più persone possibile accogliendo le proposte di chi vorrà condividere il nostro percorso politico”. “Si tratta di una mobilitazione che nasce dal basso – ha aggiunto Federico Gelli deputato del PD – e questo è un segnale molto importante perché vogliamo un partito diverso che si strutturi per vincere le elezioni e che sappia intercettare e capire il più ampio numero di elettori possibile. Non bisogna dimenticare – ha proseguito – che se ci troviamo in questa situazione così grave e incerta è anche perché sono stati fatti degli errori e non siamo stati in grado di vincere. Con la candidatura di Matteo Renzi alla segreteria del partito possiamo affermare una nuova idea riformista e di forte cambiamento e raccontare una storia nuova per il paese”.

Alla conferenza stampa di presentazione del gruppo che si è svolta a Pisa erano anche presenti, gli assessori comunali Andrea Serfogli e Sandra Capuzzi, il presidente del consiglio comunale Ranieri del Torto, i consiglieri Francesco Pierotti e Patrizia Buongiovanni e Chiara De Neri, il il vice segretario del Pd Pisa Andrea Passatelli, il coordinatore della segreteria esecutiva del Pd Francesco Moncieri, l’assessore provinciale Nicola Landucci. Tanti gli esponenti della società civile l’imprenditore Giancarlo Freggia, la manager Cristina Biagini, l’architetto Maria Elena Bianchi Bandinelli che sarà una delle coordinatrici del gruppo. Per info e adesioni: email: pisarenzi@gmail.com tel. 347.7569822 o 3403032207.

20131001-013720.jpg

By