Andrea, ragazzo diversamente abile e il sogno di arrivare a Lourdes in bici con la sua famiglia

PISA – Aiutare il prossimo e’ sempre bello. Quando si parla di solidarieta’ e soprattutto di persone meno fortunate di noi il nostro portale e’ molto attento su questo tema. In questo caso si parla di un bambino, Andrea, di 13 anni diversamente abile

Andrea e’ nato con una rarissima malformazione genetica. La diagnosi fu “non compatibile con la vita”… Ma Andrea con tanta preghiera e superate tutte le crisi e le difficoltà che la sua fragilità fisica si e ‘ posto un sogno da realizzare, quello di raggiungere Lourdes in bicicletta con suo padre Giulio e sua madre Federica. In questo ciclopellegrinaggio sapete cosa viene testimoniato?

FEDE, la fede che ci accomuna, la preghiera per Maria. AMORE, quello che mette Andrea negli sguardi che dà al suo babbo Giulio. AMICIZIA. la consapevolezza di avere amici come quelli di Andrea sempre pronti a sostenerti anche nelle salite più dure.

Tutti possono partecipare e contribuire alla realizzazione del sogno di Andrea e Elena e diventare loro amici!

I fondi raccolti saranno utilizzati per donare ospitalità a Andrea e Elena nelle 12 tappe previste da Pistoia a Lourdes e per sostenere le spese di carburante dei mezzi che seguiranno la squadra durante tutto il percorso. Semplicemente per aiutare Andrea e Elena a raggiungere la meta e realizzare il sogno!

Con una donazione minima di 10€ il tuo nome sarà annoverato nella pagina degli Amici di Andrea e Elena. Puoi effettuare la tua donazione anche su C/C postale n. 10274009, oppure con bonifico bancario Credito Valtellinese, Iban IT 30F0521603229000000096004 intestandola a: U.N.I.T.A.L.S.I., Via della Pigna 13/A, 00186 Roma, specificandola causale: Pellegrini in bicicletta 2013.

20130723-002051.jpg

By