Andrea Serfogli: “Il distributore a Marina si farà”

PISA – In data 16/4/2015 – così scrive l’Amministrazione Comunale in risposta ad una interrogazione di Giovanni Garzella, capogruppo in Consiglio Comunale di “Aera popolare-Pisa è”, nella foto – la società Pisa–Marina S.r.l. e la Carburanti Toscana S.r.l. presentano una richiesta di permesso di costruire per la realizzazione di un distributore di carburanti in Marina di Pisa, lungarno Gabriele d’Annunzio.

L’ufficio per il giorno 15/5/2015 indice una Conferenza di Servizi, la quale si conclude con il parere contrario espresso con nota prot. 5590 del 14/5/2015 da parte della Soprintendenza di Pisa.

Sulla base di una nuova soluzione presentata dai soggetti richiedenti viene indetta una nuova Conferenza di Servizi per il giorno 7/6/2016 che in questa occasione si conclude favorevolmente con il rilascio di tutti i pareri necessari, benché alcuni con prescrizioni.

Viene quindi rilasciato il permesso di costruire n. 20 del 15/12/2016 contenente tutte le prescrizioni espresse dai vari Enti/Uffici, per la realizzazione di un distributore carburanti (benzina, gasolio e GPL);

Non entrando nel merito delle decisioni dell’Ente Parco, si può solo indicare il parere con prescrizioni rilasciato con nulla osta n. 177/16 che conferma quello precedentemente rilasciato in sede di Conferenza di Servizi con prot. 5547/4–2.1;

“Stesso discorso – conclude l’Amministrazione Comunale – per quanto concerne la Soprintendenza che comunque, dopo un primo parere contrario, ha rilasciato parere favorevole con prescrizioni con nota prot. 6469 del 9/6/2016”.

By