Antenna, apparsi cartelli. Al CEP monta l’insofferenza

PISA – “Grazie, ma non la vogliamo qui“, “riportatevi via questo schifo“, “monumento alla stupidità umana“. Sono queste le scritte apparse su alcuni cartelli attaccati alla recinsione dell’antenna di Via Vecellio al CEP, segno che tra i cittadini sta montando l’insofferenza per le promesse non mantenute da parte della Giunta e del Sindaco in prima persona a cui i cittadini la scorsa settimana avevano chiesto un incontro.

Il Sindaco si era erano impegnato col quartiere a far rimuovere quell’antistetico ed insalubre ammaso di ferraglie, ma non è più arrivato al quartiere nessun segnale concreto ed atto ufficiale dopo il pronunciamento del TAR che ha dato ragione al gestore telefoncio e torto al Comune di Pisa“, afferma il Comitato di quartiere del Cep.



By