Antonio Caracciolo: “Per me sono stati sei mesi fantastici. Spero nella riapertura degli stadi, la forza di Pisa è il pubblico”

PISA – Il difensore nerazzurro Antonio Aldo Caracciolo diventato a tutti gli effetti del Pisa, traccia un bilancio della bella stagione del Pisa Sporting Club. L’esperto difensore giunto all’ombra della Torre Pendente nella sessione del mercato di gennaio è proveniente dalla Cremonese.

di Maurizio Ficeli

Siamo tornati a casa da Frosinone parecchio tristi perché, nonostante gli obiettivi iniziali fossero stati differenti, eravamo lì e mancava poco. Purtroppo siamo quelli che a pari punti” la abbiamo presa in quel posto“.

Sono stati sei mesi fantastici, dove mi sono sentito giocatore, poi ti parlo del tifo, della gente che ci ha dato sostegno prima della gara con l’Ascoli, si sentiva il calore, la forza e la voglio di fare qualcosa di straordinario. Penso che ci siamo riusciti a metà alla fine, anche se arrivare lì a pari punti ed uscire non è stato bellissimo“.

La prossima stagione sarà differente, sarà una serie B fra le più belle degli ultimi anni, sono scese squadre forti e sono salite squadre blasonate tipo il Monza di Berlusconi ed altre che rimarranno quindi sarà una serie B importante. Speriamo che riaprano anche gli stadi, perché la forza del Pisa è il pubblico che ci può dare una mano notevole“.

By