Antonio Veronese risponde all’Assessore Ziello

PISAAntonio Veronese candidato a Sindaco di Pisa con Patto Civico risponde all’articolo dell’Ass. Ziello.

“Preciso che ho incontrato l’assessore Ziello solo una volta in estate come ho incontrato tutte le forze politiche incuriosite ed interessate alla novità rappresentata dal Patto Civico.
Mi sorprendono le dichiarazioni del segretario della lega riguardo ai grandi temi trattati durante l’incontro che non corrispondono a quanto scrive ne alle posizioni del Patto Civico.
Basta consultare il programma on-line per verificare che livello di priorità diamo al tema della sicurezza alla lotta alla contraffazione e all’abusivismo in generale, quali sono le proposte e quali le soluzioni ai problemi.
Senza retorica ricordo che in qualità di presidente di Confesercenti ho lottato con tutti i mezzi per contrastare l’abusivismo commerciale in nome di tutte quelle attività imprenditoriali che rappresentavo appartenenti al tessuto commerciale. Ricordo inoltre che durante un intervento della guardia di finanza in zona duomo con il sequestro di borse contraffatte gli agenti furono aggrediti, e a tal proposito e a difesa della legalità invocai l’uso delle forze antisommossa. Sempre senza retorica ed in senso collaborativo se l’assessore Ziello per la sua campagna elettorale vuol conoscere i problemi del commercio e del turismo sono a sua disposizione”.

By