Applicazioni per fotoritocco: quali sono quelle gratuite

PISA – Una tendenza che è diventata più che altro una necessità vista la grandissima diffusione che si sta registrando intorno a social network come ad esempio Instagram: ormai fare foto in qualsiasi contesti ci si trovi è diventato un must, non un qualcosa di riferito soltanto agli operatori del settore bensì una attitudine che coinvolge anche semplici utenti.

Ed allora di pari passo con questa nuova moda ecco che si fa strada la necessità di far ricorso a programmi di fotoritocco per sistemare al meglio i propri scatti; e la cosa sorprendente, nonché di estremo interesse, è che oggi esistono anche strumento del tutto gratuiti per fare ciò. Vediamo meglio come funziona una applicazione per fotoritocco e quali sono le migliori sul mercato.
È lo stesso social in questione, Instagram, lo spazio per eccellenza dedicato a chi ama scattare foto, ad offrire ai propri utenti la possibilità di ritoccare istantanee e scatti anche se con un software che certamente non ha i crismi della professionalità. Ci si limita più che altro a mettere a disposizione filtri ed opzioni riferite a luce, contrasto, tonalità.
In secondo battuta sono spesso gli stessi telefoni a garantire la possibilità di modificare le proprie foto: ovviamente a fare la differenza sono marca e modello dello smartphone in questione, alcuni hanno notevoli potenzialità. Ma in linea di massima non si parla ancora si un software appositamente dedicato al fotoritocco. Cosa che invece riguarda app specifiche che nascono proprio con questo intento. Qualche nome?
Ce ne sono realmente di ogni genere: si potrebbe citare ad esempio Facetube, nome che rimanda già di per sé al concetto social e che consente di ritoccare i selfie che si vanno a scattare con il proprio smartphone. C’è poi Snapseed, uno strumento vario che mette a disposizione dell’utente una scelta piuttosto nutrita in materia di ritocco e modifica di una foto.
Parlando di questi software non si può poi non segnalare Adobe Photoshop Express, il più noto programma di fotoritocco al mondo: un ambiente altamente professionale per modificare foto senza praticamente alcun limite.
Tutte le app qui segnalate sono adatte sia pe Android che per Ios. Sono centinaia di migliaia gli utenti che, anche in Italia, scaricano app di questo genere per modificare le proprie foto. Una necessità sempre più diffusa, soprattutto da quando Instagram è diventato il social più amato ed utilizzato dalle nuove generazioni.

By