Approvata all’unanimità la mozione per i parchi inclusivi

PISA – Nel consiglio comunale di ieri sera abbiamo approvato all’unanimità la mozione, proposta dal gruppo consiliare Uniti per Calci, ed emendata dal gruppo consiliare Centrosinistra-Progetto Calci 2024, che pone attenzione sulla necessità che i parchi del nostro paese abbiano giochi e arredi inclusivi, fruibili da tutti i bambini, in modo da che garantire la socializzazione senza escludere nessuno.

L’Amministrazione comunale stava già lavorando su questo tema e con l’approvazione di questa mozione c’è anche un indirizzo chiaro e unanime del Consiglio.

Abbiamo discusso in maniera costruttiva e approvato la mozione presentata dalla minoranza con opportuni emendamenti che riconoscessero i percorsi già attivati dall’amministrazione, come l’installazione della prima altalena adatta anche a bambini con difficoltà motorie al “parco della Fonderia”.  Ci rammarica che su questo punto non ci sia stata convergenza unanime e che la minoranza abbia fatto fatica a riconoscere il lavoro già portato avanti dall’amministrazione nella direzione dei parchi accessibili e inclusivi.

Ma esprimiamo soddisfazione per una discussione che abbiamo affrontato con disponibilità al confronto e al dialogo senza pregiudizi, per conseguire un obiettivo comune a cui, evidentemente, tutti teniamo, quello del diritto al gioco e all’inclusione: un percorso già avviato dal nostro mandato amministrativo adesso sarà proseguito grazie ad un indirizzo unanime del consiglio.

Siamo orgogliosi di poter dare risposte alle esigenze espresse dai cittadini, evitando la strumentalizzazione di un tema così importante come il diritto di tutti i bambini a socializzare e giocare insieme.

By