Arena Metato, ruba un telefono di ultima generazione che viene localizzato: arrestato

ARENA METATO – Aveva rubato un telefono cellulare di ultima generazione e una tracolla contenente altri effetti personali dagli spogliatoio di una palestra di Arena Metato.

E’ stato rintracciato poco dopo dalla Polizia e arrestato. Processato per direttissima stamani è stato condannato a dieci mesi di reclusione.

Protagonista un francese di origine maghrebina di 34 anni che è stato rintracciato grazie alla app scaricata sul telefonino rubata e che ne indicava la localizzazione. Gli agenti della squadra Volanti della questura di Pisa lo hanno infatti sorpreso a poca distanza dalla palestra ancora in possesso della refurtiva che è già stata riconsegnata ai legittimi proprietari. Lo straniero è stato infatti riconosciuto dai derubati che lo avevano notato aggirarsi nei locali della palestra.

Fonte: Ansa

20130830-182514.jpg

By